Superbike Silverstone Warm Up: Crutchlow da Superpole!

Superbike Silverstone Warm Up: Crutchlow da Superpole!

Velocissimo anche nel Warm Up il poleman della Yamaha

di Redazione Corsedimoto

Anche nel Warm Up Cal Crutchlow si è mostrato velocissimo sul circuito di Silverstone. Autore ieri della pole position (quinta stagionale in 10 gare), l’iridato Supersport in carica si è confermato negli ultimi venti minuti a disposizione prima delle due gare in programma viaggiando su di un impressionante (tenendo conto delle condizioni del tracciato) 2’04″969.

La buona notizia arriva anche dal rendimento di Jonathan Rea, secondo anche se a 6 decimi dal connazionale, che ha preceduto Leon Camier per un terzetto tutto britannico al comando. Distacchi superiori al 1″ dalla quarta posizione in giù con Carlos Checa, Troy Corser, Shane Byrne (bene le Ducati Althea), James Toseland e Leon Haslam, ottavo mentre il suo compagno di squadra Sylvain Guintoli è stato protagonista di una scivolata.

In tredicesima posizione invece Max Biaggi che accusa 1″8 di svantaggio da Crutchlow, con in fondo al gruppo Noriyuki Haga 17°. Se Michel Fabrizio è 9°, Lorenzo Lanzi 10°, non ha girato lo sfortunato Luca Scassa che rischia seriamente di non prender parte alle due gare in programma.

L’ex campione italiano Superbike, oggi con la Ducati Supersonic, è caduto ieri ad alta velocità alla “Stowe” (spinto dal vento…) rimediando varie contusioni a gomito e spalla destra oltre che ai due piedi, uno dei quali (il sinistro) già infortunato a Brno. Partecipazione in forse alle due odierne gare in programma alle 13:00 e 16:30 ore italiane.

HANNspree Superbike World Championship 2010
Silverstone, Classifica Warm Up

01- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – 2’04.969
02- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.662
03- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.807
04- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.060
05- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.080
06- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.089
07- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 1.157
08- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.222
09- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 1.239
10- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 – + 1.392
11- Jakub Smrz – Team Pata B&G Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.489
12- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.543
13- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.877
14- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.884
15- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.979
16- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.098
17- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 2.109
18- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.824
19- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.931
20- Broc Parkes – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.075
21- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.272
22- Akira Yanagawa – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 5.164
23- Tommy Bridewell – TYCO Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.213
24- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 5.267

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy