Superbike Qualifiche 2: Fabrizio il più veloce davanti a Smrz

Superbike Qualifiche 2: Fabrizio il più veloce davanti a Smrz

A seguire Spies e Biaggi, solo ottavo Haga

Commenta per primo!

Michel Fabrizio, con un fantastico 1’49.204, ottiene il miglior tempo nel secondo turno di qualifiche sul circuito di Miller Motorsports Park, per la categoria Superbike. L’italiano del team Ducati Xerox continua così nel suo momento di forma e compie il primo acuto di questo weekend, che lo aveva visto sempre faticare a rimanere coi primi. Il pilota di Frascati fa così capire che gli exploit a Monza e in Sudafrica, e tutti i buoni risultati ottenuti in questo inizio di stagione, non sono solo frutto di un momento positivo, ma di un diverso approccio al mondiale. Visto l’ottimo feeling con la nuova formula Superpole, non più a giro secco, Fabrizio quindi si candida come uno dei pretendenti per la vittoria nello shootout che avrà luogo a partire dalle ore 23 italiane di questa sera.

Non è da meno il secondo classificato, ovvero Jakub Smrz con la 1198 RS del team Guandalini Racing, specialista delle qualifiche e in gran spolvero in questa stagione. Entrambi questi piloti tenteranno di interrompere il dominio incontrastato nelle qualifiche dell’americano Ben Spies, terzo in questa seconda sessione. L’americano ha l’occasione di gareggiare su un circuito a lui familiare, sebbene l’anno scorso l’AMA Superbike avesse disputato la gara nel tracciato lungo ufficialmente a causa di problemi di sovrapposizione di sponsor.

Quarto è Max Biaggi sempre veloce su questo circuito con la sua Aprilia RSV4, moto molto veloce e che ben si adatta all’andamento lineare del tracciato di Salt Lake City. A seguire troviamo il terzetto Honda Ten Kate composto da Ryuichi Kiyonari, Carlos Checa e Jonathan Rea, che precedono il capo classifica Noriyuki Haga con l’altra 1198 F09 ufficiale, e le due sorprese Fonsi Nieto e Karl Muggeridge su Suzuki, il primo con quella “ufficiale” del team Alstare e il secondo con la “Gixxer” della squadra Celani Race.

HANNspree Superbike World Championship 2009
Salt Lake City, Classifica Qualifiche

01- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – 1’49.204
02- Jakub Smrz – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 0.125
03- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 0.569
04- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.616
05- Ryuichi Kiyonari – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 0.641
06- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.829
07- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.882
08- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 RS – + 0.890
09- Fonsi Nieto – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 1.143
10- Karl Muggeridge – Celani Race – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 1.187
11- Jamie Hacking – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.223
12- Shinya Nakano – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.254
13- Leon Haslam – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.301
14- Shane Byrne – Sterilgarda – Ducati 1198 RS – + 1.308
15- Broc Parkes – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.328
16- Yukio Kagayama – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 1.352
17- Gregorio Lavilla – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 1.394
18- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 RS – + 1.413
19- Luca Scassa – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 1.472
20- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 1.569
21- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.589
22- Tom Sykes – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 1.603
23- Jake Zemke – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.868
24- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.962
25- Tommy Hill – Honda Althea Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.247
26- Erwan Nigon – Yamaha France GMT 94 Ipone – Yamaha YZF R1 – + 2.933

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy