Superbike: PSG-1 Corse si ritira dal mondiale Superbike 2009

Superbike: PSG-1 Corse si ritira dal mondiale Superbike 2009

Non rivedremo quest’anno la squadra sammarinese

di Redazione Corsedimoto

Una brutta tegola si è abbattuta nel circus del mondiale Superbike. Il team PSG-1 Corse, squadra sammarinese di Pierguido Pagani che dal 2003 è presenza fissa nel WSBK, ha annunciato il ritiro per questa stagione. Non rivedremo quindi più le Kawasaki ZX-10R bianco-azzurre impegnate nei prossimi round del calendario, complice il “dietrofront” di alcuni sponsor e la difficoltà di chieder il budget, tanto che in pochi mesi si è completamente ridimensionato il programma.

Da due piloti (Matteo Baiocco e Ayrton Badovini) a uno; il forfait delle gare extra-europee di Kyalami e Miller Motorsports Park e, successivamente, anche di Donington Park. Matteo Baiocco è pertanto libero di cercarsi un’altra sistemazione, mentre il PSG-1 Corse proverà ad approntare un programma competitivo per il 2010.

PSG-1, come detto, corre(va) dal 2003 in Superbike, prima con la Ducati e con Pierfrancesco Chili pilota (stagioni 2003 e 2004), successivamente come squadra ufficiale Kawasaki dal 2005 al 2008, schierando piloti come Laconi, Nieto, Walker e Tamada. Complessivamente il team PSG-1 ha vinto tre gare: Gara 1 Laguna Seca 2003, la seconda manche di Misano nel 2004 (sempre con Chili) e nel 2006 ad Assen con Chris Walker, l’unica con Kawasaki.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy