Superbike: prima giornata di prove per Chris Vermeulen

Superbike: prima giornata di prove per Chris Vermeulen

Ritorna in sella dopo cinque mesi con la Kawasaki

Commenta per primo!

Non saliva in sella dall’11 luglio 2010, dall’incidente alla partenza di Gara 2 a Brno. Un delicato intervento chirurgico al ginocchio infortunato, un lungo processo di riabilitazione e, adesso, il primo test con la nuova Kawasaki Ninja ZX-10R per Chris Vermeulen a Sepang. Terminato il lungo periodo (ben 5 mesi) di stop, l’australiano ex-iridato Supersport ha ripreso confidenza con una moto rivelando le proprie sensazioni al riguardo.

Ho percorso soltanto pochi giri in tre differenti stint“, spiega Vermeulen al termine della prima di quattro giornate di prove. “Mi sono fermato prima della sosta di pranzo, poi nel pomeriggio ha cominciato a piovere, ma domani tornerò in sella.

La nuova moto va bene, qui a Sepang avevo girato l’ultima volta con una MotoGP, per questo sono rimasto impressionato dal potenziale della Ninja. I ragazzi del reparto corse hanno lavorato molto bene nello sviluppo e sono molto felice di queste prime sensazioni positive.

Per quanto mi riguarda non riesco a piegare abbastanza il ginocchio nelle curve a destra, ma da due settimane la situazione è decisamente migliorata. Il processo di recupero procede passo dopo passo, anche se sono già avanti rispetto alle aspettative dei medici, specie pensando che solo da tre settimane riesco a camminare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy