Superbike Portimao Qualifiche 1: Jonathan Rea il più veloce

Superbike Portimao Qualifiche 1: Jonathan Rea il più veloce

Ben Spies è terzo, Noriyuki Haga solamente nono

Commenta per primo!

Jonathan Rea è l’autore del miglior tempo relativamente al primo turno di qualifiche per la categoria Superbike, nel round conclusivo della stagione 2009 sul circuito di Portimao. Il pilota di punta del team Ten Kate è riuscito, con un ottimo 1’43.786, ad avere la meglio sul ceco Jakub Smrz della squadra Ducati Guandalini, staccato di soli 80 millesimi e ancora competitivo dopo il miglior tempo della sessione precedente. Dietro a loro si piazza il runner-up per il titolo mondiale Ben Spies, che con la Yamaha ufficiale è riuscito solo nel finale a completare un giro davvero veloce. Il texano infatti, è risultato molto rapido in tutti i settori, ma sempre in tornate differenti, quasi come avesse deliberatamente provato a concentrarsi su un solo split alla volta.

Dietro all’americano si classificano il secondo pilota Honda Ten Kate Carlos Checa, fresco di firma per il 2010 con il team Ducati Althea, l’inglese Shane “Shakey” Byrne con la 1198 RS del team Sterilgarda gestito da Marco Borciani, Fonsi Nieto con la Ducati DFX Corse e il duo italiano composto dal secondo pilota ufficiale di Borgo Panigale Michel Fabrizio e da Max Biaggi con l’Aprilia RSV4.

Soltanto nono è l’attuale capo classifica del mondiale Noriyuki Haga che, dopo un ottima sessione di libere non è stato di migliorare il suo best crono, e il britannico Leon Haslam al suo ultimo round con il team Stiggy, in un box aperto dal team svedese solamente per lui e desolatamente vuoto di sponsor. Il figlio di Ron Haslam è incappato inoltre in un problema tecnico alla sua CBR 1000RR, così come il suo futuro compagno di squadra nel team Suzuki Alstare e partecipante all’ultimo round proprio con la compagine belga, il francese Sylvain Guintoli.

HANNspree Superbike World Championship 2009
Portimao, Classifica Qualifiche 1

01- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – 1’43.786
02- Jakub Smrz – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 0.080
03- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 0.084
04- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.159
05- Shane Byrne – Team Sterilgarda – Ducati 1198 RS – + 0.161
06- Fonsi Nieto – DFX Corse – Ducati 1198 RS – + 0.219
07- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 0.368
08- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.424
09- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 0.468
10- Leon Haslam – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.538
11- Yukio Kagayama – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 0.888
12- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.036
13- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.044
14- Broc Parkes – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.177
15- Makoto Tamada – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.191
16- Luca Scassa – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 1.291
17- Matthieu Lagrive – Honda Althea Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.347
18- Tom Sykes – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 1.453
19- Leon Camier – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.547
20- Matteo Baiocco – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 1.559
21- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 1.604
22- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 1.722
23- Ryuichi Kiyonari – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.890
24- Vittorio Iannuzzo – Squadra Corse Italia – Honda CBR 1000RR – + 2.726
25- David Checa – Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1 – + 2.989
26- Roland Resch – TKR Suzuki Switzerland – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 4.175

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy