Superbike Portimao Prove 4: Haslam protagonista

Superbike Portimao Prove 4: Haslam protagonista

Stacca il miglior tempo nella FP4 a Portimao

Commenta per primo!

Conclusiva mezz’ora di prove libere pre-Superpole del Mondiale Superbike all’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao, si lavora in ottica-gara con alcuni riscontri interessanti ai vertici della graduatoria. A 4 minuti dal termine, sfruttando ottimamente i riferimenti di Chaz Davies davanti a sé, Leon Haslam, con la prima RSV4 RF del sodalizio Aprilia Red Devils in 1’42″848 si è collocato in cima al monitor dei tempi rimediando ad un non esaltante venerdì per la casa di Noale. “Pocket Rocket”, tuttora secondo in campionato, ha preceduto le due Kawasaki ufficiali dai sentimenti contrapposti: Tom Sykes (2°) è incappato in una scivolata senza conseguenze alla curva 3, nessun problema per Jonathan Rea nuovamente velocissimo in termini di costanza di rendimento sul passo gara.

A seguire ben figura in quarta posizione l’altra Aprilia RSV4 RF condotta da Jordi Torres, meglio rispetto ai Ducatisti Davide Giugliano e Chaz Davies rispettivamente in 5° e 6° posizione con tempi sull’1’43″5. Nel novero della top-10 non manca Sylvain Guintoli, settimo con, a seguire, nell’ordine Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia), Michael van der Mark (in risalita su Pata Honda) e Alex Lowes (Crescent Suzuki), quest’ultimi costretti a passare per la “tagliola” della Superpole-1.

Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera Matteo Baiocco, qualificatosi direttamente per la SP2, è dodicesimo, si attesta nuovamente in diciottesima posizione Niccolò Canepa su Grillini Kawasaki.

eni FIM Superbike World Championship 2015
Nilox Portuguese Round
Autódromo Internacional do Algarve di Portimão, Classifica Prove Libere 4

01- Leon Haslam – Aprilia Racing Team Red Devils – Aprilia RSV4 RF – 1’42.848
02- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.047
03- Jonathan Rea – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.301
04- Jordi Torres – Aprilia Racing Team Red Devils – Aprilia RSV4 RF – + 0.316
05- Davide Giugliano – Aruba.it Racing Ducati Superbike Team – Ducati Panigale R – + 0.681
06- Chaz Davies – Aruba.it Racing Ducati Superbike Team – Ducati Panigale R – + 0.834
07- Sylvain Guintoli – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 0.910
08- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia Superbike Team – BMW S1000RR – + 0.979
09- Michael van der Mark – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 1.042
10- Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.543
11- Leon Camier – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F4 – + 1.560
12- Matteo Baiocco – Althea Racing – Ducati Panigale R – + 1.599
13- Leandro Mercado – Barni Racing Team – Ducati Panigale R – + 1.677
14- Roman Ramos – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-10R – + 2.019
15- Randy De Puniet – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.189
16- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.230
17- Christophe Ponsson – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.867
18- Niccolò Canepa – Grillini SBK Team – Kawasaki ZX-10R – + 2.945
19- Nico Terol – Althea Racing – Ducati Panigale R – + 3.193
20- Santiago Barragan – Grillini SBK Team – Kawasaki ZX-10R – + 3.295
21- Gabor Rizmayer – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 4.806
22- Imre Toth – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 5.863

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy