Superbike Phillip Island Warm Up: Checa sempre al top

Superbike Phillip Island Warm Up: Checa sempre al top

Dopo la Superpole fa suo il miglior tempo nel WUP

Commenta per primo!

Quindici minuti di Warm Up pre-gare per i 20 protagonisti del Mondiale Superbike 2013 al Phillip Island Grand Prix Circuit, temperature comprensibilmente più basse (semaforo verde alle 9:20 locali), ma riferimenti cronometrici competitivi. Carlos Checa, sensazionale poleman al weekend d’esordio in gara della nuova Ducati 1199 Panigale, ha staccato il miglior tempo in 1’30″795 lasciando a 7 decimi e spiccioli nell’ordine Tom Sykes, Michel Fabrizio e Leon Camier, a 8/10 un Chaz Davies in risalita, sotto al 1″ di svantaggio anche Sylvain Guintoli, Davide Giugliano e Leon Haslam.

Dieci (o poco meno) i giri percorsi da tutti i piloti, anche da Marco Melandri che chiude con il nono crono a precedere Eugene Laverty, Loris Baz, la Panigale del MR Racing affidata al rientrante Max Neukirchner con Jonathan Rea tredicesimo accusando 1″268 di gap con una Fireblade a Phillip Island “mangia gomme”.

Per quanto concerne gli altri italiani al via, Ivan Clementi chiude 14° con la BMW dell’esordiente HTM Racing e viene segnalato con una scivolata alla curva 10 (non inquadrata dalla regia), due posizioni dietro figura la Kawasaki Pedercini di Federico Sandi, non è sceso in pista un febbricitante Vittorio Iannuzzo. Alle 12:00 e 15:30 locali, le 2:00 e 5:30 italiane, le due gare.

eni FIM Superbike World Championship 2013
Phillip Island, Classifica Warm Up

01- Carlos Checa – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – 1’30.795
02- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.713
03- Michel Fabrizio – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 0.791
04- Leon Camier – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.793
05- Chaz Davies – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR HP4 – + 0.805
06- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.912
07- Davide Giugliano – Althea Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.918
08- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 0.989
09- Marco Melandri – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR HP4 – + 1.032
10- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 1.220
11- Loris Baz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1.233
12- Max Neukirchner – MR Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 1.238
13- Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 1.268
14- Ivan Clementi – HTM Racing – BMW S1000RR – + 1.312
15- Glenn Allerton – Next Gen Motorsports – BMW S1000RR – + 1.962
16- Federico Sandi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.238
17- Jules Cluzel – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.242
18- Alexander Lundh – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.307
19- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.138

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy