Superbike Phillip Island: Max Neukirchner secondo in classifica

Superbike Phillip Island: Max Neukirchner secondo in classifica

Grande prova del pilota tedesco a Phillip Island

Qualcuno aveva dubbi sul valore di Max Neukirchner? Dopo quanto dimostrato a Phillip Island, alla sua prima vera gara da pilota ufficiale Suzuki, il pilota tedesco è entrato di diritto tra i pretendenti al titolo iridato 2009 del Mondiale Superbike. Il tedesco ha infatti lottato con Noriyuki Haga per la vittoria di Gara 1, chiudendo secondo e ritrovandosi adesso nella medesima posizione in campionato, frutto anche delle disavventure altrui e del sesto posto della seconda manche.

Sono stato molto soddisfatto di come è andata Gara 1“, commenta Max Neukirchner. “Onestamente pensavo di vincere, ma ho fatto un piccolo errore all’ultimo giro che è bastato a Noriyuki Haga per battermi. E’ stata una bella gara ed il secondo posto resta comunque un bel modo di iniziare la stagione e per regalare alla squadra un risultato di prestigio dopo un duro e lungo inverno di lavoro. Parlando della seconda manche, ho avuto problemi alla moto, chattering in particolare, pertanto non è stato possibile far meglio di una sesta posizione che comunque ha consolidato la seconda posizione in campionato“.

Max Neukirchner può ora pensare a Losail, tracciato dove dal 2005 ad oggi, ovvero da quando la Superbike corre in Qatar, la Suzuki ha conquistato cinque vittorie, almeno una per ogni stagione…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy