Superbike Phillip Island: Jonathan Rea quinto in Gara 1

Superbike Phillip Island: Jonathan Rea quinto in Gara 1

Bilancio positivo a metà per il giovanissimo del team Ten Kate

A Phillip Island Jonathan Rea è stato, senza dubbio, il migliore dei piloti HANNspree Honda Ten Kate in pista. Il giovane nord-irlandese, classe ’87, ha ottenuto una nona posizione nella seconda manche, ma soprattutto un quinto posto in Gara 1 decisamente promettente, specie pensando che per tre giri ha comandato la corsa in Australia…

In Gara 1 sono riuscito a ottenere l’holeshot (primo alla prima curva, ndr) e ho condotto per tre giri la gara, ma ero consapevole di dovermi controllare per non usurare eccessivamente gli pneumatici“, ricorda l’ex stella del British Superbike. “Ho cercato di divertirmi pur senza strafare, e così ho chiuso quinto che non è proprio male, anche se speravo a qualcosa di meglio. In gara 2 il ritmo è stato più alto, e forse avrei dovuto spinger di più all’inizio. Purtroppo poi ho commesso un paio di errori che mi hanno fatto perder troppo terreno e così ho chiuso solo nono, peccato..

La prossima gara per Jonathan Rea è in programma a Losail, dove lo scorso anno volò subito a terra nella gara riservata alle Supersport coinvolgendo anche il compagno di squadra in Honda Ten Kate, Andrew Pitt…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy