Superbike Phillip Island: Cal Crutchlow “Niente grip”

Superbike Phillip Island: Cal Crutchlow “Niente grip”

Risorgono i problemi di chattering alla sua R1

Commenta per primo!

Puntava al podio, ed in due gare non è andato oltre la nona posizione. Cal Crutchlow ha commesso un errore nella prima manche quando era in lotta per i piazzamenti appena al di sotto del podio, salvo vedersi costretto alla resa in Gara 2, quando sono tornati i problemi che hanno attanagliato le due Yamaha YZF R1 sin dai test di settimana scorsa.

Gara 1 è stata parecchio sfortunata“, assicura Cal Crutchlow. “Avevo il passo per stare tranquillamente nei primi cinque, ma sono caduto. Ero arrivato più forte in staccata di Rea, ho provato il sorpasso ma ho perso l’anteriore. E’ stato soltanto un banale errore“.

Discorso diverso per la seconda manche. Partito all’attacco, ben presto il Campione del Mondo Supersport ha riscontrato gli stessi problemi dei test invernali.

Una gara durissima. Sin dai primi giri non avevo grip e ho accusato nuovamente problemi di chattering. Penso che abbiamo bisogno di metterci davanti ad un tavolo e cercare di capire quali sono i problemi e dove lavorare“, ha ammesso Crutchlow.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy