Superbike: per la BMW l’obiettivo è raggiungere la Top 5

Superbike: per la BMW l’obiettivo è raggiungere la Top 5

I progetti BMW per la prossima stagione del WSBK

Commenta per primo!

Lo scorso fine settimana a Monaco di Baviera si è tenuta la classica “festa” di fine anno di BMW Motorsport, dove sono stati annunciati i piani per la prossima stagione sia per le quattro che le due ruote. A proposito della Superbike, nel 2010 la BMW rafforzerà il proprio impegno a livello internazionale, prendendo parte a diversi campionati.

Oltre al mondiale, la BMW resterà nell’IDM Superbike con il team Alpha Technik/Van Zon ed i piloti Werner Daemen e Barry Veneman, mentre debutterà nel campionato francese FSBK con una struttura ufficiale di BMW France.

Oltre a questo va ricordato l’impegno di due S1000RR nella Superstock 1000 con BMW Motorrad Italia ed il team di Serafino Foti, che si appresta ad annunciare i due piloti per la prossima stagione.

Già certo il debutto, o meglio, ritorno nel Mondiale Endurance, con una propria squadra ufficiale, supporto Michelin ed il “dream team” composto da Matthieu Lagrive, Erwan Nigon e Sebastien Gimbert, quest’ultimo probabile pilota anche per il campionato francese Superbike (dove ha vinto il titolo quest’anno con Yamaha GMT94).

Tornando al mondiale, con la conferma di Troy Corser e Ruben Xaus, quale sarà l’obiettivo per il 2010? Diventare presenza stabile della Top-5 con qualche podio nel corso del campionato. Per il titolo, evidentemente, c’è ancora tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy