Superbike: ottavo posto all’esordio nel mondiale per Loris Baz

Superbike: ottavo posto all’esordio nel mondiale per Loris Baz

Designato dalla Kawasaki come sostituto di Lascorz

Commenta per primo!

Soli 19 anni, ma una grande esperienza nel motociclismo tra Superstock 1000 e 600, British Superbike, IDM e Mondiale Endurance. A Donington Park Loris Baz ha iniziato una nuova avventura da sostituto dello sfortunatissimo Joan Lascorz con il team ufficiale Kawasaki nel Mondiale Superbike riuscendo, turno dopo turno, a migliorare i propri tempi sul giro fino a conseguire un promettente 8° posto in Gara 2.

Pilota eclettico capace di confrontarsi ad alti livelli in 4 differenti campionati (BSB, Endurance, IDM, Superstock 1000) nel corso della passata stagione, il Campione Europeo Superstock 600 2008 (e vice-campione Stock 1000 in carica, 2° nella prova unica continentale ad Albacete) proseguirà questa avventura con Kawasaki Racing Team al Miller Motorsports Park e nelle restanti prove del calendario iridato, libero da impegni contrattuali con l’ormai suo ex-team della Superstock 1000 FIM Cup, MRS Racing.

Penso che Gara 2 sia andata bene“, afferma Loris Baz. “Ho concluso ottavo anche grazie alle cadute di altri piloti: probabilmente avrei concluso in 13-14esima posizione, ma alle volte vanno così le corse. Posso ritenermi soddisfatto di questo esordio: a pista libera ho viaggiato mediamente a 9/10 dal gruppo di testa, non è male alla prima presa di contatto con una Superbike.

Il giovane pilota transalpino aveva già avuto modo di provare la Kawasaki Ninja ZX-10R Superbike ufficiale in una due-giorni di test pre-Monza al Circuito d’Alcarras in Spagna, guadagnandosi questa importante chance nel WSBK a partire da Donington Park.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy