Superbike Nurburgring Qualifiche 1: Jonathan Rea al comando

Superbike Nurburgring Qualifiche 1: Jonathan Rea al comando

Seguono Sykes, Corser e le Ducati, indietro Spies

Commenta per primo!

Le prime qualifiche della Superbike al Nurburgring parlano britannico. Il nordirlandese Jonathan Rea, vincitore di gara 2 a Misano Adriatico lo scorso 21 giugno, si è imposto nel movimentato turno di qualifiche del tardo pomeriggio, durante le quali ha piovuto e smesso di piovere a più riprese, costringendo i piloti al rientro ai box dopo la prima mezz’ora e peraltro caratterizzata da alcune cadute. Il 22enne Rea, in sella alla alla CBR 1000RR del team Ten Kate, si è messo al comando della sessione sin dall’inizio facendo segnare il tempo di 2’11″278, seguito dal sorprendente Tom Sykes, in seconda posizione. Il britannico su Yamaha ufficiale ha infatti sorpreso tutti negli ultimi minuti, portandosi a cinque decimi da Rea. L’ottimo stato di forma delle BMW sul circuito di “casa” è sottolineata dalla buona prestazione di Troy Corser, terzo, e dalla new-entry Richard Cooper, undicesimo.

Chiude la prima fila il nostro Michel Fabrizio, che nell’ultimo giro a disposizione si è messo davanti al compagno di squadra Haga, leader delle prime libere del mattino. A chiudere i primi dieci Shane Byrne, anch’egli in gran forma con la sua Ducati Sterilgarda, Leon Haslam, Jakub Smrz, Ryuichi Kiyonari e un grandissimo Luca Scassa che ha portato la Kawasaki del Team Pedercini davanti alle ufficiali.

Ben Spies, già in difficoltà nel corso delle prime libere, è riuscito a migliorare la sua diciannovesima posizione portandosi fino alla tredicesima. Tra gli altri italiani, troviamo Max Biaggi in quattordicesima piazza, Matteo Baiocco, fresco vincitore della prova CIV a Misano Adriatico in sedicesima, e Vittorio Iannuzzo in ventitreesima.

HANNspree Superbike World Championship 2009
Nurburgring, Classifica Qualifiche 1

01- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – 2’11.278
02- Tom Sykes – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 0.503
03- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.808
04- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 1.076
05- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 1.357
06- Shane Byrne – Team Sterilgarda – Ducati 1198 RS – + 1.541
07- Leon Haslam – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.701
08- Matej Smrz – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 1.811
09- Ryuichi Kiyonari – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.937
10- Luca Scassa – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 1.960
11- Richard Cooper – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 2.113
12- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.272
13- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 2.620
14- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 2.650
15- Karl Muggeridge – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 2.795
16- Matteo Baiocco – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 2.797
17- Yukio Kagayama – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 2.936
18- Matthieu Lagrive – Honda Althea Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.375
19- Shinya Nakano – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 3.513
20- Makoto Tamada – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 3.676
21- John Hopkins – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.971
22- David Checa – Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1 – + 4.635
23- Vittorio Iannuzzo – Squadra Corse Italia – Honda CBR 1000RR – + 6.054
24- Fonsi Nieto – DFX Corse – Ducati 1198 RS – + 6.261
25- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 6.618
26- Broc Parkes – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 6.687
27- Roland Resch – TKR Suzuki Switzerland – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 7.552

Sara Vimercati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy