Superbike Nurburgring Prove Libere 1: Haga leader, male Spies

Superbike Nurburgring Prove Libere 1: Haga leader, male Spies

Solo diciannovesimo Ben Spies nelle prime prove

Commenta per primo!

Durante la prima sessione di libere della Superbike al Nurburgring, Noriyuki Haga si mette in testa di prepotenza facendo registrare il miglior tempo assoluto con 2’14″122 su asfalto bagnato dalla pioggia, staccando di poco più di un decimo il portacolori della Honda Ten Kate, Jonathan Rea, mentre in terza piazza troviamo Troy Corser con la prima BMW (che gioca in casa sul circuito dell’Eifel), a un secondo da Haga, prima sorpresa del weekend sul circuito tedesco.

Seguono Jakub Smrz su Ducati, Byrne, Haslam, Muggeridge (che ricordiamo, sostituisce l’infortunato Max Neukirchner per una gara, visto il rientro del tedesco previsto per il prossimo round a Imola), Lagrive, Michel Fabrizio con l’altra Ducati Xerox e Yukio Kagayama. Ottima quattordicesima piazza per la new entry Richard Cooper, giovane e talentuoso pilota inglese chiamato dalla BMW a sostituire lo spagnolo Ruben Xaus, infortunatosi nel corso del round in Repubblica Ceca.

Diverse cadute hanno condizionato la sessione di prove libere, causate dal maltempo che imperversa sul circuito; Smrz, Cooper e Lagrive sono infatti scivolati senza conseguenze serie. Tra i piloti italiani, il “leone” Luca Scassa ottiene un ottimo dodicesimo tempo, mentre Max Biaggi è in netta difficoltà e si trova, al termine della prima ora, in ventesima piazza, tenendosi dietro Matteo Baiocco e Vittorio Iannuzzo, rispettivamente terzultimo e penultimo.

Un altro atteso protagonista ha deluso un pò le aspettative dei tifosi: Ben Spies, uno tra i pretendenti al titolo mondiale, si trova infatti in diciannovesima posizione ed è parso in difficoltà sul bagnato durante tutto il corso delle prime prove libere.

HANNspree Superbike World Championship 2009
Nurburgring, Classifica Prove Libere 1

01- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – 2’14.122
02- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.120
03- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.057
04- Jakub Smrz – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 1.238
05- Shane Byrne – Team Sterilgarda – Ducati 1198 RS – + 1.390
06- Leon Haslam – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.404
07- Karl Muggeridge – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 1.819
08- Matthieu Lagrive – Honda Althea Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.868
09- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 2.028
10- Yukio Kagayama – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 2.274
11- Richard Cooper – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 2.552
12- Luca Scassa – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 3.081
13- Tom Sykes – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 3.148
14- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.721
15- Ryuichi Kiyonari – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.730
16- John Hopkins – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR – + 4.176
17- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 4.377
18- Makoto Tamada – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 4.381
19- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 4.424
20- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 4.778
21- Broc Parkes – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 5.653
22- Roland Resch – TKR Suzuki Switzerland – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 5.771
23- David Checa – Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1 – + 6.686
24- Shinya Nakano – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 7.032
25- Matteo Baiocco – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 7.333
26- Vittorio Iannuzzo – Squadra Corse Italia – Honda CBR 1000RR – + 8.062
27- Fonsi Nieto – DFX Corse – Ducati 1198 RS – + 9.753

Sara Vimercati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy