Superbike Nurburgring Prove 2: Sykes su Biaggi per 0″003

Superbike Nurburgring Prove 2: Sykes su Biaggi per 0″003

Seguono Rea e Melandri, caduta per Niccolò Canepa

Commenta per primo!

Tutti in pista al Nurburgring per l’ultima sessione di prove libere pre-Superpole: si lavora in ottica-gara, ma alcuni riferimenti cronometrici sono da “qualifica”, sotto ai tempi della mattinata. Questo il caso di Tom Sykes e Max Biaggi, balzati al comando della graduatoria con soli 3 millesimi (!) di vantaggio a favore del portacolori Kawasaki grazie ad un considerevole 1’54″966, sostanzialmente 8/10 dal record 2011 di Carlos Checa (1’54″144). Deciso nel pomeriggio a conseguire l’ottava Superpole stagionale in dodici round, “The Grinner” comanda un poker d’assi dove non potevano mancare Jonathan Rea (il più veloce nella mattinata) e Marco Melandri, rispettivamente in terza e quarta piazza a completare il lotto di quattro differenti case costruttrici (Kawasaki, Aprilia, Honda, BMW) nelle prime quattro posizioni.

Non sono nemmeno distanti Suzuki, in.. “Crescent” con Leon Camier sesto tra i connazionali Leon Haslam ed Eugene Laverty, così come la Ducati con Carlos Checa a suo solito metodico nel lavoro in configurazione gara portando la propria 1198 in ottava posizione a 8/10 dalla vetta, seguito da vicino da Chaz Davies (ParkinGO Aprilia, vincitore lo scorso anno al ‘Ring in Supersport) e dal compagno di squadra Davide Giugliano.

Se Sylvain Guintoli, caduto stamane compromettendo la partecipazione alla Superpole (scatterà dalla quinta fila complice il 18esimo crono delle qualifiche), è sceso in pista soltanto nel finale appena risistemata la propria Ducati 1198 dai tecnici del PATA Racing Team, tre piloti rientrati nella top-16 per l’assalto alla pole come Michel Fabrizio, John Hopkins e Niccolò Canepa sono volati a terra.

Nel caso di Fabrizio ed “Hopper” due scivolate senza conseguenze nel primo tratto in fondo al rettilineo dei box, per quanto concerne l’ex campione Superstock 1000 FIM Cup invece un brutto volo all’uscita della ex-RTL Kurve al termine del nuovo tratto dinanzi alla “Mercedes Arena”. Canepa, già non al meglio per l’infortunio alla spalla destra (lesione al tendine e frattura della testa dell’omero) rimediato a Mosca, è stato precauzionalmente trasportato al centro medico del Nurburgring per tutti gli accertamenti del caso.

eni FIM Superbike Championship 2012
Nurburgring, Classifica Prove Libere 2

01- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’54.966
02- Max Biaggi – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.003
03- Jonathan Rea – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 0.107
04- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.267
05- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.419
06- Leon Camier – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.620
07- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.776
08- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.817
09- Chaz Davies – ParkinGO MTC Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.939
10- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.047
11- Loris Baz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1.231
12- John Hopkins – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.660
13- Hiroshi Aoyama – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 1.755
14- Maxime Berger – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 1.965
15- Michel Fabrizio – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR – + 1.974
16- Sylvain Guintoli – PATA Racing Team – Ducati 1198 – + 2.009
17- Lorenzo Zanetti – PATA Racing Team – Ducati 1198 – + 2.123
18- Niccolò Canepa – Red Devils Roma – Ducati 1198 – + 2.149
19- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR – + 2.176
20- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.248
21- Lorenzo Lanzi – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 2.633
22- Alexander Lundh – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.809
23- Brett McCormick – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 3.794
24- Norino Brignola – Grillini Progea Superbike Team – BMW S1000RR – + 4.897

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy