Superbike Monza Qualifiche 1: Fabrizio 1°, Melandri a 0″053

Superbike Monza Qualifiche 1: Fabrizio 1°, Melandri a 0″053

Miglior tempo per Michel, 7° Biaggi, Checa 9°

Commenta per primo!

Quasi a riproporre il leitmotiv delle libere della mattinata, a conclusione del primo turno di qualifiche ufficiali della Superbike a Monza ritroviamo 4 piloti BMW nei primi cinque classificati, 3 al comando. A conseguire il miglior riferimento cronometrico in quest’occasione è stato Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) capce, nel finale, a siglare un significativo best-time di 1’42.327 che gli ha permesso di precedere di soli 53 millesimi di secondo il compagno di marca Marco Melandri.

Terzo è Leon Haslam, che di Melandri è il compagno di squadra nel Team BMW Motorrad Motorsport, a precedere Eugene Laverty con la prima delle RSV4 ufficiali ed Ayrton Badovini, secondo pilota BMW Motorrad Italia GoldBet. Sesto posto per Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), davanti a Max Biaggi (Aprilia World Superbike), Chaz Davies (ParkinGO MTC Aprilia), il campione in carica Carlos Checa (Ducati Althea) ed il compagno di squadra di quest’ultimo, Davide Giugliano.

Completano la top-16 Jonathan Rea (Honda World Superbike), John Hopkins (Crescent FIXI Suzuki), vittima di un doppio problema tecnico nel corso del turno, il compagno di squadra Leon Camier, David Salom (Kawasaki Pedercini), Sylvain Guintoli e Jakub Smrz (Team Effenbert – Liberty Racing Ducati), vittima di una caduta alla prima di “Lesmo”. Inutile dire che, viste le previsioni meteorologiche per domani, questo turno appena concluso potrebbe risultare fondamentale per l’accesso alla Superpole.

Da segnalare inoltre la caduta occorsa a Leandro Mercado (Kawasaki Pedercini) alla “Variante della Roggia” ed il problema tecnico occorso a Sergio Gadea, sostituto di Joan Lascorz al team ufficiale Kawasaki, all’esordio assoluto nel mondiale Superbike

eni Superbike World Championship 2012
Monza, Classifica Qualifiche 1

01- Michel Fabrizio – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR – 1’42.327
02- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.053
03- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.196
04- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.298
05- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia GoldBet – BMW S1000RR – + 0.363
06- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.467
07- Max Biaggi – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.517
08- Chaz Davies – ParkinGO MTC Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.901
09- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.066
10- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.081
11- Jonathan Rea – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 1.083
12- John Hopkins – Crescent FIXI Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.249
13- Leon Camier – Crescent FIXI Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.510
14- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.616
15- Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 1.715
16- Jakub Smrz – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 1.730
17- Lorenzo Zanetti – PATA Racing Team – Ducati 1198 – + 1.876
18- Niccolò Canepa – Red Devils Roma – Ducati 1198 – + 1.994
19- Maxime Berger – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 2.162
20- Hiroshi Aoyama – Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 2.359
21- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.829
22- Mark Aitchison – Grillini Progea Superbike Team – BMW S1000RR – + 3.514
23- Sergio Gadea – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 5.758

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy