Superbike: Mediaset (con Max Biaggi) presenta l’offerta 2015

Superbike: Mediaset (con Max Biaggi) presenta l’offerta 2015

14 ore di diretta ogni weekend con previste sorprese

di Redazione Corsedimoto

Alla vigilia del primo appuntamento stagionale in programma questo fine settimana al Phillip Island Grand Prix Circuit, Mediaset ha presentato l’offerta televisiva per il Mondiale Superbike 2015. Da tre anni TV ufficiale in Italia del principale campionato motociclistico dedicato alle maxi-sportive derivate dalla produzione di serie, la Rete del Biscione ha ulteriormente rafforzato l’impegno per l’anno nuovo avvalendosi di uno staff di professionisti ed un (riconfermatissimo) commentatore tecnico d’eccezione: Max Biaggi.

Il sei volte Campione del Mondo sarà la ‘voce tecnica‘ delle gare Superbike affiancando il telecronista principale Giulio Rangheri, gradito rientro in cabina di commento, apprezzato giornalista del settore e dal 2009 commentatore per Mediaset (in origine Premium MotoGP) del Motomondiale e World Superbike. La coppia Rangheri-Biaggi racconterà gare e Superpole della Superbike mentre ad Alberto Porta (impegnato anche come telecronista del Motocross) e Max Temporali spetterà il racconto delle gare di Superstock 1000 FIM Cup ed Europeo Superstock 600, con a loro volta Rangheri-Porta ‘in cabina‘ per le gare di Supersport. Inviati dai box per il secondo anno consecutivo Ronny Mengo e Anna Capella.

Come espresso nel corso della conferenza stampa da Claudio Brachino (Direttore Responsabile Videonews), Fabio Pravettoni (Responsabile Produttivo Area Motori Mediaset) e Luca Budel (Responsabile della Redazione Motori), l’impegno di Sport Mediaset per la stagione 2015 sarà… totale: diretta al sabato e domenica di prove, qualifiche, warm up e gare di Superbike, Supersport, Superstock 1000 e Superstock 600 tra Italia 1 e Italia 2 per un totale di 14 ore di diretta ogni weekend. Su Italia 1 prevista la diretta di Superpole e delle due gare Superbike più dell’unica corsa in programma della Supersport la domenica, su Italia 2 tutto questo in ‘simulcast‘ più spazio alle gare di Superstock 1000, Superstock 600 e le prove libere delle due classi principali. Sempre su Italia 2 (Canale 35 del Digitale Terrestre) una gradita novità: un magazine d’approfondimento il venerdì sera di ciascun weekend di gara con la sintesi delle prime sessioni di prove libere, finora mai trasmesse in TV.

L’impegno di Sport Mediaset al seguito del Mondiale Superbike riserverà inoltre una sorpresa (“Rappresenterà un primato mondiale per Mediaset e Dorna“, l’anticipazione di Fabio Pravettoni) che sarà annunciata a stagione in corso e, con ogni probabilità, riguarderà un Max Biaggi prossimo al ritorno in pista.

Quest’anno farò il Tester di Aprilia per i programmi MotoGP e Superbike“, ha spiegato nel corso della conferenza stampa. “Di fatto scenderò in pista una volta al mese e, al momento, non sono previste wild card. Siamo ancora lontani da creare questa opportunità: non dico che ci stiamo lavorando, ma con l’avvicinarsi di alcune gare importanti qualcosa si sta muovendo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy