Superbike: Max Neukirchner verso la miglior forma fisica

Superbike: Max Neukirchner verso la miglior forma fisica

Addirittura 160 giri con la Honda a Valencia

Commenta per primo!

Il brutto crash di Monza, il successivo infortunio nei test di Imola. Due colpi da KO che non hanno intimorito Max Neukirchner, capace nella seconda presa di contatto con la Honda CBR 1000RR del team Ten Kate ad arrivare fino al crono di 1’34″7 a Valencia, confortante dopo essersi tolto di dosso la ruggine nelle prove di Portimao. Il pilota tedesco migliora la propria confidenza con la Fireblade, ma soprattutto sta tornando ai livelli mostrati in questi anni.

Per me era molto importante avere più tempo a disposizione per conoscere la moto“, afferma Neukirchner, “e questi test sono stati l’ideale anche per cercare il miglior set-up di base. Sostanzialmente abbiamo fatto delle modifiche qua e là, senza provare nulla di nuovo. Quando ho spinto un pò di più sono riuscito a fare dei buoni tempi, ma per me l’importante era girare“.

Dopo il lungo stop per l’infortunio di Monza, piano piano il nuovo pilota Ten Kate Honda sta acquistando feeling con la Fireblade ritrovando la competitività.

Ho percorso 160 giri in due giorni, questo è sicuramente positivo. Di certo proseguirò ad allenarmi in vista dei prossimi test: la condizione fisica migliora e anche il feeling con la moto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy