Superbike: Max Biaggi “Tredici millesimi sono niente!”

Superbike: Max Biaggi “Tredici millesimi sono niente!”

Manca per un soffio la conquista della prima pole 2011

Commenta per primo!

Per soli 13 millesimi Max Biaggi non è riuscito a conquistare la prima Superpole stagionale sul circuito di Phillip Island. Prevale comunque la soddisfazione per il Campione del Mondo del carica, che ha recuperato in pochi giorni un discreto distacco rispetto alla Ducati di Carlos Checa in un tracciato oltretutto “ostico” per la Aprilia RSV4. In vista della gara di domani Biaggi punta a due buoni risultati per iniziare nel migliore dei modi la stagione 2011.

Tredici millesimi sono proprio niente“, ha detto il Corsaro. “Su questa pista non siamo mai stati così competitivi, rispetto alle ultime due stagioni abbiamo migliorato molto e adesso siamo vicino ai primi. In ogni caso sono molto felice di questo risultato, il merito è della squadra che ha deciso di provare qui lo scorso mese di dicembre.

Quelle prove ci hanno consentito di capire meglio i nostri problemi, lavorando sui dettagli e su piccoli aggiustamenti che qui possono fare la differenza: ì vero che non siamo i più veloci in assoluto, ma per le due gare siamo competitivi.

Per domani sarà importante verificare le condizioni meteo, a seconda delle temperature sceglieremo gli pneumatici: siamo comunque pronti a dare, come sempre, il massimo“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy