Superbike: Max Biaggi “Ottimo secondo posto, peccato Gara 2”

Superbike: Max Biaggi “Ottimo secondo posto, peccato Gara 2”

Punti preziosi per il Corsaro a Imola per la classifica

Commenta per primo!

Esce da Imola Max Biaggi con un 2° ed un 4° posto nelle due manche, ma con una classifica che adesso lo vede vicino a Jonathan Rea per la quarta posizione. Il pilota della Aprilia è soddisfatto, a ragione, del risultato di Gara 1, dove ha comandato a lungo e si è inventato un grande sorpasso all’ultima variante su Michel Fabrizio.

Nei test qui a Imola avevamo sofferto molto, per cui abbiamo dovuto lavorare tantissimo per conquistare il secondo posto in Gara 1“, ammette Max Biaggi. “Nel Warm Up tutto è andato nel migliore dei modi, abbiamo effettuato qualche modifica che ci ha consentito di lottare per il podio. Ero terzo e all’ultima chicane ho visto che c’era spazio, ci ho provato e son riuscito a passare Fabrizio. Sono davvero felice“.

In Gara 2 il Corsaro poteva ripetersi, ma per via di un contatto “sfiorato” con Marco Simoncelli è stato costretto a tagliare l’ultima variante perdendo tanto tempo ed il contatto sul proprio compagno di squadra.

Simoncelli me lo sono ritrovato al mio fianco e per non finire a terra ho dovuto allargare e, al rientro in pista, ho portato fuori traiettoria Spies. Non l’ho visto, ma comunque non sarei riuscito ad evitarlo perchè la chicane è così, non ti consente altre linee. Ho spinto per provare a riprendere Simoncelli, ma lui è stato bravo, io ho pensato al campionato perchè per noi il quarto posto è importante e adesso siamo a pochi punti da Rea“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy