Superbike: Max Biaggi “La sfida di Imola non ci spaventa”

Superbike: Max Biaggi “La sfida di Imola non ci spaventa”

Pronto a dar seguito ai risultati di Phillip Island

di Redazione Corsedimoto

A Phillip Island è stato protagonista di un week-end semplicemente straordinario. Capoclassifica di campionato con un 1° ed un 2° posto all’attivo, Max Biaggi si presenterà questo fine settimana ad Imola con l’obiettivo di ripetersi, cercando la prima vittoria in carriera al Santerno in Superbike proprio sul tracciato dove, nel 2010, si era laureato Campione del Mondo.

Quanto mostrato a Phillip Island non ci deve ingannare, ogni gara fa storia a se“, ricorda Max Biaggi. “Imola non è la pista che preferiamo, vedremo quanto la riasfaltatura potrà cambiare le cose. Io sono in perfetta forma, il team pure: se ci sarà da lottare non ci tireremo indietro.

I due giorni di test ad Aragon hanno confermato i passi avanti fatti dagli avversari, si preannuncia un campionato con più pretendenti alla vittoria.

La sfida non ci spaventa, anzi, è quello che serve per non abbassare la guardia e impegnarsi al massimo gara dopo gara. Ad Imola ci saranno tanti nostri tifosi, uno stimolo ulteriore a fare bene.”

A quota 17 successi in carriera tra le Superbike, Biaggi ha la possibilità di staccare a Imola Pierfrancesco Chili nella classifica dei piloti più vittoriosi di sempre nel WSBK.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy