Superbike: Max Biaggi “Il campionato non è ancora chiuso”

Superbike: Max Biaggi “Il campionato non è ancora chiuso”

Il campione in carica contento del podio di gara 2

Commenta per primo!

La stagione di difesa del titolo, per il campione in carica Max Biaggi (Aprilia Alitalia), non è di quelle semplici. Il pilota romano, sul tracciato di Miller Motorsports Park, non è riuscito ancora ad ottenere quel tipo di risultato che va cercando da inizio anno. La vittoria non è ancora arrivata, complice il binomio Checa-Ducati per ora inavvicinabile, e l’incidente rimediato al secondo giro di gara 1, complice il contatto con Jonathan Rea, non ha certo dato una mano al “Corsaro”, che si ritrova con un altro “zero” all’attivo, dopo quello della seconda manche di Assen.

Punti che pesano questi, a cui fa da contraltare il terzo posto di gara 2, dietro a Checa ed al compagno di squadra Leon Camier. Il “Corsaro”, ovviamente, non ritiene ancora chiuso il campionato, visto che la stagione deve ancora compiere il giro di boa.

“Peccato davvero per la prima gara”, commenta Max Biaggi,

Complimenti a Checa, che qui è davvero imbattibile, ma anche noi abbiamo dimostrato di esserci. A Misano saremo sicuramente capaci di esprimere il nostro potenziale, il campionato non è affatto chiuso”.

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy