Superbike: Max Biaggi “I tempi cominciano a darmi ragione”

Superbike: Max Biaggi “I tempi cominciano a darmi ragione”

Dopo Portimao, altri due giorni di Test a Jerez

Commenta per primo!

Dopo i Test all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão, a Jerez de la Frontera il sei volte Campione del Mondo (4 in 250cc, 2 in Superbike) Max Biaggi è tornato nuovamente in pista sviluppando, per conto di Aprilia Racing, diverse novità di elettronica (e non solo) in sella alla propria RSV4 #3 a disposizione. Migliorandosi giro dopo giro, al termine della seconda e conclusiva giornata di prove il ‘Corsaro’ è stato accreditato di un best lap ufficioso in 1’41″9 ottenuto in simulazione gara. “All’inizio di questi test ho avuto qualche difficoltà a recuperare gli automatismi, è normale dopo un lungo periodo di stop“, ha ammesso Max Biaggi. “Pian piano ho iniziato a sentirmi a mio agio con la moto e i tempi hanno cominciato a darmi ragione, di conseguenza è salito anche l’entusiasmo perché per me è sempre una gioia salire in sella. Sono contento di aver svolto tutto il programma di prove, sono qui proprio per questo e mi sono adattato volentieri alle esigenze del Team“. Accanto a Max Biaggi, il lavoro dell’Aprilia Test Team è proseguito con Michael Laverty, attuale portacolori Tyco BMW by TAS nel BSB, da quest’anno collaudatore della casa di Noale per i progetti MotoGP e Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy