Superbike: Max Biaggi “Felice per la prima vittoria 2011”

Superbike: Max Biaggi “Felice per la prima vittoria 2011”

Il campione in carica vuole continuare così

Commenta per primo!

Dopo un calvario durato 13 gare, Max Biaggi riassapora finalmente il gusto della vittoria, la prima di questa stagione 2011. Il campione in carica, grazie ad una gara 2 condotta in maniera ineccepibile, sale nuovamente sul gradino più alto del podio, risultato che gli mancava dalla seconda manche di Magny-Cours dello scorso anno.

Grazie anche al secondo posto di gara 1, conclusa alle spalle del connazionale Marco Melandri, ed i “soli 16” punti racconti dal leader della classifica Carlos Checa, il “Corsaro” recupera in un solo week-end 29 lunghezze dal centauro spagnolo, sebbene si ritrovi ancora a meno -43 dalla vetta. Dopo una breve pausa, il mondiale Superbike riaprirà i battenti all’Automotodrom di Brno, Repubblica Ceca, il tracciato preferito del pilota Aprilia Alitalia.

“Sono veramente felice”, ammette Max Biaggi, “è la prima vittoria col numero uno in carena. Credo che sarebbe potuta arrivare molto prima. Purtroppo c’è sempre stata una qualche circostanza che ce l’ha negata, ma ce la meritiamo e oggi me la godo con la mia squadra. Devo ringraziare il team, abbiamo lavorato tanto e bene e tra le due gare siamo anche riusciti a cambiare qualcosa sulla mia RSV4 che mi ha permesso di spingere ancora di più e di essere veloce e consistente fino alla fine.

Sono gare tiratissime, nelle quali basta un’incertezza per compromettere tutto. Ma direi che questa è stata una vittoria di autorità, in testa dal primo all’ultimo metro. Non mi esalto certo per i punti guadagnati, non ho ripreso nessuno e c’è poco da gioire per la classifica. Quello che mi importa veramente è di aver vinto. Ora voglio fare belle gare e continuare a vincere ma abbiamo bisogno di rendere competitivo tutto il pacchetto moto-gomme, finora non è sempre stato così, speriamo che da qui in poi cambi qualcosa”.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy