Superbike: Max Biaggi “Enormi problemi di chattering”

Superbike: Max Biaggi “Enormi problemi di chattering”

Giù dal podio nelle due gare nella “sua” Brno

Commenta per primo!

Dal 2007 in Superbike nella “sua” Brno, Max Biaggi in almeno una delle due gare era sempre salito sul podio. Ha mancato questo tradizionale appuntamento nel fine settimana del nono appuntamento stagionale del WSBK 2012, in difficoltà in Superpole (14° a seguito di un’errata scelta di pneumatici), sesto e quarto nelle due manche in programma ritrovandosi ora con più soltanto 21 punti di vantaggio rispetto a Marco Melandri, autore di una sensazionale doppietta.

Non potevo far di più“, afferma Max Biaggi. “Per tutto il week-end abbiamo incontrato enormi problemi di chattering. Non sono riuscito ad esser incisivo in ingresso curva come più mi piace, questo mi ha penalizzato ovunque: a fare tempi sul giro, nei sorpassi, è stato difficile correr così, ero al limite.

Per tutto il fine settimana non siamo riusciti a capire quale sia stato il problema: la messa a punto era molto simile a quella di Aragon, Brno è un circuito che amo, ma ho faticato troppo, la moto stranamente non faceva quello che volevo io.

Purtroppo è andata così, non abbiamo risolto i problemi, speriamo che non si ripresentino più nelle prossime gare se vogliamo lottare per il titolo: correr così è davvero difficile.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy