Superbike: Max Biaggi “Due gare incredibili a Donington”

Superbike: Max Biaggi “Due gare incredibili a Donington”

Lascia Donington al comando della classifica generale

Commenta per primo!

Sempre lì a giocarsela. Anche a Donington Park Max Biaggi si è ritrovato nel gruppo di testa in corsa per la vittoria nelle due gare del quinto appuntamento stagionale della Superbike 2012, conquistando un apprezzabile 4° posto in Gara 1, ma soprattutto un 2° posto nella corsa pomeridiana valso la leadership di campionato a quota 128.5 punti, 5 lunghezze di vantaggio su Tom Sykes.

Un bottino di 33 punti sufficienti per guardare con fiducia ai prossimi round del calendario iridato, anche se per stessa ammissione del “Corsaro” c’è del lavoro da fare con qualche problema di troppo incontrato nella definizione della migliore messa a punto della propria Aprilia RSV4 Factory.

Sul guidato ci siamo difesi bene“, ha ammesso Max Biaggi, “ma in due settori perdevamo troppo da Kawasaki e soprattutto BMW. In accelerazione paghiamo qualcosa, dobbiamo cercare di risolvere questo problema se vogliamo puntare a vincere gare e campionato.

Nonostante questi problemi, il penta-Campione del Mondo si è difeso egregiamente nel confronto diretto con le BMW di Melandri e Haslam, Sykes e Rea. “Sono state due gare da cardiopalma, specialmente la seconda. In ogni staccata eravamo in 4 a sorpassarci, è stato davvero incredibile. Ho preso questo secondo posto dopo l’uscita di scena delle due BMW, sono ancora leader del campionato, l’obiettivo è di confermarci su questi livelli per Miller“, ha concluso l’iridato 2010.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy