Superbike: Max Biaggi “A Portimao ci sarò, voglio correre”

Superbike: Max Biaggi “A Portimao ci sarò, voglio correre”

Ritorna dopo l’infortunio al piede rimediato al Ring

Commenta per primo!

Costretto alla resa negli ultimi tre round per la frattura del primo metatarso del piede sinistro, Max Biaggi questo week-end tornerà in pista nel Mondiale Superbike per l’atto conclusivo della stagione 2011 all’Autodromo do Algarve di Portimao. Il “Corsaro”, ormai Campione del Mondo uscente, spera di non incontrare particolari problemi in sella alla propria Aprilia RSV4 Factory: l’obiettivo è di riuscire a prender parte alle due manche per programmare un 2012 di livello.

Ho sperato molto nel tornare in pista velocemente, è la prima volta nella mia carriera che salto delle gare“, spiega Max Biaggi. “Ovviamente le mie condizioni non sono al 100%, ma la voglia di scendere in pista a Portimao è davvero forte. I messaggi di affetto che mi sono arrivati dai tifosi hanno sicuramente accelerato la guarigione!

Portimao è un circuito bellissimo, molto impegnativo e spettacolare. L’anno scorso qui raccolsi la prima doppietta mia e dell’Aprilia, già dalle prime prove di venerdì sapremo a quale risultato sarà possibile puntare. Ho lavorato nei limiti del possibile per recuperare il tono muscolare e presentarmi al meglio“.

Matematicamente fuori dalla lotta per il titolo e per la seconda posizione in campionato, Max Biaggi può ancora concludere il 2011 al terzo posto della classifica, distante solo 2 punti da Eugene Laverty.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy