Superbike: Marco Melandri “Una giornata spettacolare”

Superbike: Marco Melandri “Una giornata spettacolare”

Il pilota Yamaha è positivo per le due gare di domani

Commenta per primo!

Ha rischiato Marco Melandri nella Superpole odierna sul tracciato di Aragon. Il pilota Yamaha World Superbike ha conquistato l’accesso alla SP2 con l’ottavo posto e, se non fosse stato per un lungo di Jakub Smrz nel giro lanciato, probabilmente avrebbe terminato in quel momento la prova. Il ravennate è però stato in grado di trasformare un quasi-disastro nella prima Superpole della sua carriera, ottenuta grazie ad un ottimo crono di 1’57.634 nel terzo mini-turno.

Un risultato inaspettato, come ammette egli stesso, per il pilota italiano, che potrà quindi scattare dalla prima casella di partenza nelle due gare in programma domani, sperando che le temperature saranno abbastanza elevate da permettergli di mettere in pista l’ottimo passo di gara mostrato in questo tipo di condizioni.

“Questo è stato un giorno spettacolare”, dichiara un entusiasta Marco Melandri. “Non pensavo sarei riuscito ad ottenere la pole, specialmente dopo il primo mini-turno nel quale ho rischiato l’eliminazione. La squadra ha lavorato duramente come non mai da Misano, abbiamo fatto tanta strada e la moto si sta comportando davvero bene.

Sono veramente felice per oggi e voglio ringraziare Yamaha e tutto il team. Le gare domani saranno molto difficili e combattute. Molto dipenderà dal caldo sul tracciato e dal consumo di gomme, speriamo che non sarà ventoso come oggi.”

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy