Superbike Magny Cours Warm Up: Biaggi davanti a Lanzi

Superbike Magny Cours Warm Up: Biaggi davanti a Lanzi

Checa è terzo, ancora una caduta per Jonathan Rea

Commenta per primo!

Con mezz’ora di ritardo è cominciato il Warm Up della Superbike a Magny Cours complice la caduta che ha visto protagonisti Ayrton Badovini e Tommy Bridewell nella precedente sessione riservata alla Superstock 1000 FIM Cup. Nei venti minuti a disposizione Max Biaggi si è confermato su alti livelli, ottenendo il miglior tempo in 1’39″480, soltanto 10 millesimi di margine su Lorenzo Lanzi davvero in formissima nelle ultime due gare con la Ducati 1198 del DFX Corse.

Doppietta italiana al comando con, a seguire, Carlos Checa (Ducati Althea) e Tom Sykes (Kawasaki ufficiale) a poco più di un decimo, quinto invece il poleman Cal Crutchlow alla sua ultima gara in Superbike prima del già certo passaggio in MotoGP per la stagione 2011 con il team Yamaha Tech 3.

Seguono in classifica Sylvain Guintoli, le Ducati Factory di Michel Fabrizio e Noriyuki Haga (oggi pomeriggio l’addio al team Ducati Xerox), con Jakub Smrz e James Toseland a completare la top ten.

Purtroppo è stato protagonista di una caduta Jonathan Rea, portato precauzionalmente al centro medico del circuito di Nevers Magny Cours. Va ricordato che il forte pilota di casa Ten Kate Honda corre con la clavicola sinistra fratturata a Imola che non gli ha comunque pregiudicato la possibilità di qualificarsi in seconda fila per le due gare oggi in programma alle 12:00 e 15:30.

HANNspree Superbike World Championship 2010
Magny Cours, Classifica Warm Up

01- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – 1’39.480
02- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 – + 0.010
03- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.115
04- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 0.145
05- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.255
06- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.271
07- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.275
08- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.296
09- Jakub Smrz – Team Pata B&G Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.372
10- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.421
11- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.475
12- Luca Scassa – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 0.526
13- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.581
14- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.590
15- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.701
16- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.540
17- Ian Lowry – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 2.314
18- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.958
19- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 3.000
20- Fabrizio Lai – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.111
21- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.501

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy