Superbike Magny Cours Qualifiche 2: vola Marco Melandri

Superbike Magny Cours Qualifiche 2: vola Marco Melandri

Segue Guintoli, Badovini ottimo 4°, Checa 10°

Commenta per primo!

Il secondo turno di qualifiche Superbike, concluso da poco sul tracciato di Magny-Cours, si è concluso con il miglior tempo di Marco Melandri (Yamaha World Superbike). Il pilota romagnolo, al suo primo fine settimana assoluto sulla pista spagnolo, è riuscito a far segnare all’ultimo giro disponibile il tempo di 1’38.171 dopo aver montato un pneumatico soft. Secondo classificato è invece Sylvain Guintoli (Ducati Effenbert Liberty Racing), seguito dal compagno di squadra Jakub Smrz, da Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia) e dal duo ufficiale BMW Motorrad Motorsport composto da Leon Haslam e Troy Corser.

Soltanto 901 millesimi dividono il tempo del primo classificato dall’ultimo qualificato per la Superpole del pomeriggio (Mark Aitchison, ndr), e questo rende bene l’idea della gran battaglia che si è vista sul tracciato transalpino in questa sessione. Noriyuki Haga (PATA Aprilia Racing), che durante il turno in questione era riuscito a risalire fino al primo posto, ha concluso in settima posizione, davanti a Jonathan Rea (Castrol Honda), Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), al leader della classifica Carlos Checa (Ducati Althea) ed a Eugene Laverty (Yamaha World Superbike).

Sia Checa che Laverty non hanno cercato il tempo nel finale, ma è indubbio che possano riservare qualche sorpresa già a partire da questo pomeriggio. Completano il novero dei qualificati per la Superpole Maxime Berger (Ducati Supersonic Racing), ostacolato in quello che avrebbe potuto essere il suo miglior giro dal connazionale Guintoli (quest’ultimo con evidenti problemi alla moto), Michel Fabrizio (Suzuki Alstare), Leon Camier (Aprilia Alitalia), Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) e Mark Aitchison (Kawasaki Racing Team).

Restano fuori dalla Superpole lo spagnolo campione CEV Stock Extreme in carica Javier Fores (BMW Motorrad Italia), il quale alla sua prima esperienza con la squadra italiana ha fatto vedere di sapere il fatto suo, visto il contenuto distacco rimediato da Melandri nelle qualifiche, e Roberto Rolfo (Kawasaki Pedercini) che invece pare non riuscire ad uscire dal momento difficile che sta attraversando in questa stagione.

Superbike World Championship 2011
Magny Cours, Classifica Qualifiche

01- Marco Melandri – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – 1’38.171
02- Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 0.122
03- Jakub Smrz – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 0.194
04- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.294
05- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.312
06- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.314
07- Noriyuki Haga – Pata Racing Team Aprilia – Aprilia RSV4 Factory – + 0.359
08- Jonathan Rea – Castrol Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.406
09- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.430
10- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.481
11- Eugene Laverty – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 0.493
12- Maxime Berger – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 0.509
13- Michel Fabrizio – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.590
14- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.637
15- Joan Lascorz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.866
16- Mark Aitchison – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 0.901
17- Javier Fores – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 1.059
18- Roberto Rolfo – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.811

Valerio Piccini

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy