Superbike Magny Cours Prove Libere 1: Fabrizio il più veloce

Superbike Magny Cours Prove Libere 1: Fabrizio il più veloce

Secondo Ruben Xaus, soltanto nono Max Biaggi

Commenta per primo!

Il primo turno di prove libere Superbike sul circuito di Magny-Cours, nonostante il titolo piloti sia già stato assegnato lo scorso fine settimana a Max Baggi, è risultato molto avvincente, con i primi quattordici classificati racchiusi in un secondo. Ad ottenere il miglior crono, 1’39.175, è stato Michel Fabrizio (Ducati Xerox), in quello che è il week-end d’addio del team ufficiale di Borgo Panigale al mondiale delle derivate dalla serie.

Il pilota di Frascati ha fatto la differenza sugli avversari nel terzo settore, staccando di 165 millesimi lo spagnolo Ruben Xaus (BMW Motorrad Motorsport, autore di una scivolata alla curva 13 nel finale di turno) all’ultimo fine settimana con la compagine bavarese, visto che il team teutonico ha optato per la riconferma di Troy Corser e l’ingaggio di Leon Haslam per il 2011.

Terzo classificato è Cal Crutchlow (Yamaha Sterilgarda), seguito dal ceco Jakub Smrz (Aprilia Pata B&G), dal giapponese Noriyuki Haga (Ducati Xerox), dal nostro Lorenzo Lanzi (DFX Corse, autore anch’egli di una caduta senza conseguenze) e dal compagno di squadra nonché James Toseland, ancora ufficialmente senza un posto per la prossima stagione.

Completano la top ten Shane Byrne (Ducati Althea Racing), il Campione del Mondo 2010 Max Biaggi (Aprilia Alitalia) e Luca Scassa (Ducati Supersonic Racing), quest’ultimo che ha già scelto il mondiale Supersport per il prossimo anno, schierato dal team ufficiale Triumph. Undicesimo Jonathan Rea (Honda Ten Kate), apparso in pista più in forma di ciò che ci si poteva aspettare, visto che il nord-irlandese aveva saltato le gare di Imola per l’infortunio rimediato sabato scorso.

HANNspree Superbike World Championship 2010
Magny Cours, Classifica Prove Libere 1

01- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – 1’39.175
02- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.165
03- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.289
04- Jakub Smrz – Team Pata B&G Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.296
05- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.309
06- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 – + 0.460
07- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.460
08- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.466
09- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.497
10- Luca Scassa – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 0.586
11- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.588
12- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.591
13- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.688
14- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 0.785
15- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.069
16- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.229
17- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.064
18- Ian Lowry – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 2.739
19- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.935
20- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 3.523
21- Fabrizio Lai – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.906

Valerio Piccini

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy