Superbike: Leon Camier firma con Crescent Suzuki per il 2012

Superbike: Leon Camier firma con Crescent Suzuki per il 2012

Dopo due anni di Aprilia approda al team Crescent

Commenta per primo!

Dopo due stagioni (e mezza) con Aprilia, Leon Camier approda al team Crescent Suzuki per il Mondiale Superbike 2011. Già campione del BSB 2009 (con ben 19 vittorie all’attivo su Yamaha GSE), “Shafter” ha raggiunto l’accordo con la formazione capeggiata da Paul Denning e diretta da Jack Valentine nelle ultime settimane con l’annuncio arrivato soltanto in data odierna.

Sette podi in 52 gare disputate nel WSBK, Camier farà di tutto per conquistare la prima vittoria nella serie iridata, questa volta in sella ad una competitiva Suzuki GSX-R 1000.

Sono entusiasta di entrar a far parte del team Crescent Suzuki e di correre con la GSX-R 1000″, spiega Leon Camier. “I miei primi due anni nel Mondiale Superbike sono stati difficili, ma ho imparato molto riuscendo anche a ottenere diversi risultati positivi. Mi sono incontrato con Jack (Valentine, team manager) e Paul (Denning, titolare Crescent), mi sono trovato benissimo con loro perchè abbiamo gli stessi obiettivi. La GSX-R 1000 è una moto competitiva e non vedo l’ora di provarla: per me questa è una fantastica opportunità“.

Leon Camier è stato nel 2001 campione britannico 125 GP, nel 2005 campione del British Supersport e, come detto, dominatore del BSB 2009. Il giovane pilota britannico vanta anche un test-premio in MotoGP (nel 2006 a Valencia con la Honda ufficiale) ed un precedente alla 8 ore di Suzuka con Moriwaki Honda.

Accanto a Camier Crescent Suzuki farà correre un altro pilota di assoluto valore, con il suo nome che sarà annunciato soltanto in un secondo momento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy