Superbike: Leandro Mercado “Contento del ritorno in pista”

Superbike: Leandro Mercado “Contento del ritorno in pista”

in attesa del debutto in Superbike di Imola

di Redazione Corsedimoto

Il test al MotorLand Aragón hanno visto il ritorno in pista del 19enne Leandro Mercado, il quale è ancora in attesa di compiere il debutto in carriera nel Mondiale Superbike avendo saltato il primo round di Phillip Island. L’assenza in terra australiana era stata causata da un infortunio subito da “Tati” durante un allenamento in Supermoto lo scorso gennaio, con conseguente rottura del radio del braccio destro. Grazie alla lunga riabilitazione il giovane argentino è riuscito quindi a tornare in sella alla ZX-10R e, nonostante la via del recupero completo appaia lunga, si dichiara pronto per esordire nella competizione in occasione del secondo appuntamento della stagione, in programma ad Imola dal 30 marzo al 1° aprile prossimi.

Dopo la caduta in Argentina” dichiara Leandro Mercado, “mentre mi allenavo con la mia Supermoto e dopo il conseguente intervento chirurgico, ho fatto molta fisioterapia in modo da tornare in forma al più presto e poter gareggiare ad Imola. Non so se il mio braccio destro sarà al 100%,, ma di certo io mi sento pronto per correre”.

“Questi test di Aragon sono andati benissimo per me. E’ stato molto importante poter lavorare con la mia squadra e tornare in sella alla mia Kawasaki Superbike dopo ben quattro mesi. Sono felice in quanto ho trovato subito un buon feeling con la moto e con la squadra. Certo c’è ancora molto lavoro da fare, ma come inizio non c’è male. Non vedo l’ora di disputare la mia prima gara nel mondiale Superbike e spero di iniziare questa stagione 2012 nel migliore dei modi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy