Superbike: Kawasaki con Vermeulen, Lascorz e Sykes

Superbike: Kawasaki con Vermeulen, Lascorz e Sykes

Formazione ufficiale a tre punte per la stagione 2011

Commenta per primo!

La scelta più logica, oltre che dovuta. Kawasaki Racing Team, attraverso il Paul Bird Motorsport, porterà in pista tre Ninja ZX-10R ufficiali nella stagione 2011 affidate ai già annunciati Chris Vermeulen e Joan Lascorz oltre che Tom Sykes, che si è guadagnato la riconferma (fortemente voluta da Paul Bird) a seguito delle prestazioni mostrate nel corso della stagione 2010, pole position di Imola in primis.

Con tre piloti ci sarà la possibilità di accelerare lo sviluppo della nuova Ninja“, ha affermato Ichiro Yoda, responsabile Kawasaki Racing. “Contiamo di esser competitivi sin dall’inizio della stagione 2011“. Concorde con questa affermazione anche Paul Risbridger, team manager Kawasaki, che è convinto di poter disporre “Di un buon mix di piloti, con background, competenze e stili di guida diversi che porteranno il proprio approccio allo sviluppo della moto. Questo sarà per noi non solo un aiuto per accelerare il processo di sviluppo della nuova moto, ma ci consentirà anche di avere dei vantaggi a seconda dei circuiti dove ciascun pilota potrebbe esser più competitivo sulla carta“.

Tom Sykes guadagna così la meritata conferma in squadra dopo aver disputato un’ottima stagione 2010 dove è stato praticamente l’unico pilota a difendere i colori Kawasaki nella categoria, portando avanti lo sviluppo della nuova moto in queste ultime settimane.

E’ bello restare con Kawasaki e correre di nuovo per la squadra di Paul Bird anche nel 2011. Quest’anno abbiamo svolto un buon lavoro superando le nostre aspettative, per questo è fantastico restare nuovamente con Kawasaki PBM. Vi assicuro che la nuova moto ha un enorme potenziale e con tutti i test in programma questo inverno possiamo raggiungere un buon livello di competitività“.

Rientrerà dopo un lungo stop per infortunio Chris Vermeulen, al secondo anno con Kawasaki nel World Superbike con tanta voglia di tornar protagonista come nelle stagioni 2004 e 2005 quando chiuse il campionato al secondo posto vincendo diverse gare su Honda Ten Kate.

Sto lavorando duramente per esser pronto in vista del 2011. Kawasaki mi ha dato tutto il sostegno, e credo che con tre piloti possiamo portare la Ninja a buoni livelli dopo il lavoro di sviluppo portato avanti da Tom (Sykes) sul finire del 2011. Ho già visto da vicino la moto, sembra funzionar bene… non vedo l’ora di salire in sella“.

Debutterà invece tra le Superbike Joan Lascorz, rivelazione della Supersport dove ha condotto la Kawasaki alla vittoria sfiorando anche il titolo prima dell’infortunio rimediato quest’anno a Silverstone.

E’ stato il mio sogno continuare a correre con Kawasaki e ora ho l’opportunità di correre in Superbike con una nuova moto. Sto recuperando bene dall’infortunio di Silverstone e non vedo l’ora di salire in sella nel più breve tempo possibile. Spero di ripagare la fiducia ed il supporto di Kawasaki con i migliori risultati nella mia stagione da rookie in Superbike“.

Oltre al team ufficiale Paul Bird Motorsport la Kawasaki supporterà il Team Pedercini, mentre in Supersport i colori saranno difesi da Kawasaki Provec Motocard.com (Broc Parkes e David Salom) e dal Lorenzini by Leoni (Fabien Foret più un secondo pilota da annunciare).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy