Superbike: Jonathan Rea in Giappone per la 8 ore di Suzuka

Superbike: Jonathan Rea in Giappone per la 8 ore di Suzuka

In questi giorni i primi test con la Honda F.C.C. TSR

Commenta per primo!

Dei piloti del Mondiale Superbike quest’anno soltanto Jonathan Rea sarà al via della 8 ore di Suzuka, potendo puntare alla vittoria con il team F.C.C. TSR Honda. Il pilota nord irlandese, subito dopo il weekend di Brno dove è tornato al successo in Gara 1, è volato verso il Giappone per i primi test con la Honda CBR 1000RR gommata Bridgestone, al fine di preparare la maratona Endurance del 25 luglio prossimo.

Accanto a Rea correranno alla 8 ore Kousuke Akiyoshi e Yuki Takahashi, ma Johnny non si farà trovare impreparato: nel 2008, con il team ufficiale HRC, ha corso proprio insieme a Takahashi nell’equipaggio #33, mentre nel 2007 è stato “riserva” di Tadayuki Okada e Carlos Checa.

Jonathan Rea dopo la 8 ore di Suzuka tornerà in Europa per affrontare il prossimo 1 agosto la tappa di casa del World Superbike a Silverstone, ovviamente con Ten Kate Honda.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy