Superbike: Jonathan Rea “A Brno dobbiamo voltar pagina”

Superbike: Jonathan Rea “A Brno dobbiamo voltar pagina”

Dopo il disastro di Brno è necessaria una volta

Misano è stato un vero e proprio disastro per Jonathan Rea. Nelle due gare un 12° e 13° posto, davvero un risultato al di sotto delle aspettative, peggior momento del team Ten Kate da anni a questa parte. Per fortuna la squadra sembra aver dato vita ad una svolta nei recenti test di Imola, trovando alcune soluzioni che potrebbero consentire al pilota nordirlandese di lottare al top a Brno.

Dopo il disastro di Misano Adriatico non vedo l’ora di voltar pagina a Brno questo fine settimana“, spiega Jonathan Rea. “Qui ho ottenuto la mia prima vittoria in Supersport due anni fa e son sempre andato bene. Spero che la mia squadra sarà in grado di prendere le informazioni di Misano e dei test Imola per metter insieme un “pacchetto” molto competitivo che ci consenta di lottare per le posizioni di testa.

Abbiamo svolto alcune modifiche radicali a Imola, abbiamo fatto dei piccoli passi in avanti ma, a questo livello, in questo campionato è davvero difficile fare dei passi in avanti considerevoli in classifica. Con i cambiamenti in squadra speriamo di poter iniziare bene il weekend di Brno con le stesse sensazioni che avevamo alla conclusione dei test di Imola“.

Subito dopo la gara di Brno Jonathan Rea dovrà concentrarsi in vista della 8 ore di Suzuka, gara che lo vedrà al via il prossimo 25 luglio con la Honda del team F.C.C. TSR insieme a Yuki Takahashi e Kousuke Akiyoshi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy