Superbike: Joan Lascorz, 4 mesi di fisioterapia a Barcellona

Superbike: Joan Lascorz, 4 mesi di fisioterapia a Barcellona

Almeno 4 mesi di riabilitazione all’Istituto Guttmann

Commenta per primo!

Provec Racing, formazione ufficiale Kawasaki del Mondiale Superbike, ha rilasciato in data odierna un nuovo comunicato in merito alle condizioni di salute di Joan Lascorz, sfortunato protagonista di un drammatico incidente nei test post-gara del Mondiale Superbike all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola lo scorso 2 aprile. Il pilota catalano, dopo 40 giorni di ricovero all’Ospedale Vall d’Hebron di Barcellona, è stato trasferito lunedì 14 maggio presso l’Istituto Guttmann di Barcellona dove ha iniziato a tutti gli effetti il programma di riabilitazione con quotidiane sessioni di fisioterapia dalle 10:00 alle 17:00. L’obiettivo dei medici è di consentire a “Jumbo” di ritrovare la corretta postura da seduto: per questo dovrà rispettare questa “routine” giornaliera di fisioterapia per almeno i prossimi 4 mesi. Va ricordato che Lascorz ha ripreso la piena sensibilità degli arti superiori (braccia, mani), ma non degli arti inferiori e alla zona addominabile. PcMoto.net ha inoltre pubblicato l’adesivo “Power for Lascorz” già distribuito dal Kawasaki Racing Team a piloti e addetti ai lavori sin dalla tappa del Mondiale Superbike al TT Circuit Van Drenthe di Assen.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy