Superbike: James Toseland, primo test con la R1 a Portimao

Superbike: James Toseland, primo test con la R1 a Portimao

Via libera da parte del team Yamaha Tech 3

Commenta per primo!

Solo tre sessioni di test in programma nel corso dell’inverno. Inevitabile quindi per James Toseland ed il team ufficiale Yamaha della Superbike cercare di anticipare i tempi in previsione del 2010, con la necessità di far provare quanto prima al due volte iridato la YZF R1. Questo debutto, o ritorno se vogliamo, avverrà in occasione dei test collettivi “post-GP” di Portimao, quando James Toseland insieme al suo futuro compagno di squadra Cal Crutchlow proveranno la Yamaha Superbike a partire da martedì 27 ottobre.

Il via libera è arrivato direttamente da Hervè Poncharal, titolare del team Tech 3, che a MCN ha confermato la sua disponibilità nel consentire a Toseland di volare verso l’Autodromo dell’Algarve subito dopo il termine del Gran Premio di Sepang il prossimo 25 ottobre.

“Giacomino”, conclusa la gara della MotoGP, prenderà il primo volo per Portimao, proverà per due giorni (27-28/10) la Yamaha YZF R1 prima di tornare in pista a Valencia per l’ultima sua esperienza in MotoGP, prima di lasciare definitivamente il posto a Ben Spies.

Successivamente, aggiungiamo noi, Toseland sarà impegnato nei test sempre a Portimao di fine gennaio e a Phillip Island, la settimana prima dell’appuntamento inaugurale della stagione 2010 dove il team Yamaha World Superbike non vorrà farsi trovare impreparato in un circuito dove quest’anno Ben Spies vinse Gara 2.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy