Superbike Imola Warm Up: Sykes precede Rea e le Ducati

Superbike Imola Warm Up: Sykes precede Rea e le Ducati

Miglior tempo per l’iridato 2013 con Rea a 0″240

Commenta per primo!

Conclusivi 15 minuti di Warm Up pre-gare del Mondiale Superbike all’Autodromo Internazionale ‘Enzo e Dino Ferrari’ di Imola nel segno del dualismo di testa tra Kawasaki e Ducati. Nel finale, al culmine di un ‘run’ con una serie di tornate bel al di sotto dell’1’48”, il Campione del Mondo 2013 Tom Sykes in 1’47″019 è riuscito a spuntarla per 240 millesimi a scapito del proprio compagno di squadra (nonchè capoclassifica di campionato) Jonathan Rea con le Panigale R di Chaz Davies e del poleman Davide Giugliano a seguire rispettivamente in terza e quarta posizione.

Poco più di 7 decimi racchiude il poker di testa seguito nell’ordine dalla prima Aprilia RSV4 RF condotta da Leon Haslam, un sempre convincente Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia) più Jordi Torres, protagonista di un’escursione fuori pista alla “Rivazza”. Nel novero dei primi 10 spazio anche a Michael van der Mark, Alex Lowes e Leandro Mercado giusto davanti all’iridato in carica Sylvain Guintoli, undicesimo.

Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera Matteo Baiocco è tredicesimo, il rientrante Michel Fabrizio quindicesimo mentre Niccolò Canepa, fermato dalla gastroenterite, non è sceso in pista.

eni FIM Superbike World Championship 2015
Italian Round
Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, Classifica Warm Up

01- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’47.019
02- Jonathan Rea – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.240
03- Chaz Davies – Aruba.it Racing Ducati Superbike Team – Ducati Panigale R – + 0.379
04- Davide Giugliano – Aruba.it Racing Ducati Superbike Team – Ducati Panigale R – + 0.777
05- Leon Haslam – Aprilia Racing Team Red Devils – Aprilia RSV4 RF – + 0.998
06- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia Superbike Team – BMW S1000RR – + 1.484
07- Jordi Torres – Aprilia Racing Team Red Devils – Aprilia RSV4 RF – + 1.536
08- Michael van der Mark – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 1.819
09- Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.050
10- Leandro Mercado – Barni Racing Team – Ducati Panigale R – + 2.079
11- Sylvain Guintoli – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – + 2.096
12- Leon Camier – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta F4 – + 2.129
13- Matteo Baiocco – Althea Racing – Ducati Panigale R – + 2.213
14- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.237
15- Michel Fabrizio – Althea Racing – Ducati Panigale R – + 2.434
16- Roman Ramos – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-10R – + 3.018
17- Christophe Ponsson – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 5.560
18- Randy De Puniet – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 5.925
19- Imre Toth – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 6.733
20- Gabor Rizmayer – BMW Team Toth – BMW S1000RR – + 7.479
21- Santiago Barragan – Grillini SBK Team – Kawasaki ZX-10R – + 7.764

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy