Superbike: i campionati australiani in gara a Phillip Island

Superbike: i campionati australiani in gara a Phillip Island

Ricco programma di contorno in Australia

Commenta per primo!

I mondiali Superbike e Supersport a Phillip Island non saranno… soli. Ancora una volta per render sempre più ricco e avvincente l’appuntamento inaugurale della stagione 2010 gli organizzatori hanno pensato bene di ospitare i campionati nazionali australiani.

Rispetto al 2009 le gare avranno una valenza per il campionato, con punti assegnati per piloti e squadre. Insieme al WSBK e WSS troveremo in azione l’Australian Superbike, dove si registra l’impegno delle filiali nazionali di Suzuki, Honda, Ducati, KTM e Aprilia, ma anche la Superstock e la Supersport, più l’Historic Challenge riservato alle moto che hanno fatto la storia del motociclismo australiano.

Va detto che la gara di Phillip Island è tra le più importanti del campionato per il format dell’ASBK, basti pensare che la Yamaha ha deciso di correre come “wild card” nell’Australian Supersport nonostante il certo passaggio al campionato “concorrente”, la Formula Xtreme.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy