Superbike: HTM Racing spiega l’assenza di Donington Park

Superbike: HTM Racing spiega l’assenza di Donington Park

Dopo Monza assente anche a Donington Park

Commenta per primo!

Come già accaduto a Monza, il team HTM Racing salterà l’appuntamento del Mondiale Superbike sul tracciato di Donington Park. La compagine italiana ha così motivato questo secondo forfait consecutivo, annunciando il rientro per la prossima prova del calendario iridato a Portimao.

Il Team HTM Racing rende nota la decisione di non prendere parte al quinto round del Campionato Mondiale Superbike 2013 in programma questo weekend sulla pista di Donington (Regno Unito). Tale decisione è stata presa per permettere alla squadra corse un riassetto economico e tecnico, dopo l’assenza al round di Monza.

Nonostante le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni circa un cambiamento di marca per la stagione in corso, che risultano del tutto infondate, il Team HTM Racing continuerà il suo impegno mondiale fino alla conclusione del campionato, restando fedele alla casa tedesca BMW.

Il Team HTM ringrazia gli sponsor per il supporto e per l’aiuto economico e morale nonché lo staff tecnico per il lavoro di preparazione di una nuova moto, in previsione del rientro in pista nel successivo round che si terrà il weekend del 9 giugno a Portimao (Portogallo).”

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy