Superbike: Haslam e Guintoli ospiti del BSB a Brands Hatch

Superbike: Haslam e Guintoli ospiti del BSB a Brands Hatch

Qualche giro dimostrativo il prossimo 8 agosto

Commenta per primo!

Le moto ci sono, i piloti pure, sarebbe stato senza dubbio interessante vederli in gara. In realtà Leon Haslam e Sylvain Guintoli, piloti Suzuki Alstare nel WSBK, prenderanno parte al British Superbike a Brands Hatch il 7 e 8 agosto soltanto per un’esibizione voluta da Suzuki GB per celebrare il “Big Brands Bash” ed i 50 anni dell’impegno nel motociclismo della casa di Hamamatsu.

Sabato sarà la volta di Sylvain Guintoli, di ritorno nel British Superbike dove ha corso lo scorso anno con Crescent Suzuki vincendo all’esordio proprio a Brands Hatch, seppur sul circuito “Indy”, prima di un infortunio che l’ha messo fuori gioco da Donington Park in avanti.

Un weekend interessante a Kent anche per Leon Haslam, fino al 2008 protagonista del BSB tra GSE Ducati e HM Plant Honda, oggi 2° in campionato nel mondiale con Suzuki Alstare. “Sono stato ospite del BSB a Snetterton settimana scorsa, ma esserci per qualche giro dimostrativo con la mia Suzuki Alstare sarà tutta un’altra cosa“, ha detto l’ex leader di campionato, pronto il 1 agosto a correre in casa sul circuito di Silverstone.

Oltre a Haslam e Guintoli percorrerà qualche giro di Brands Hatch con la Suzuki GSV-R MotoGP Alvaro Bautista, così come è atteso il pluri-campione del BSB John Reynolds, oggi responsabile delle attività sportive Suzuki GB. Va detto che nel British Superbike la Suzuki è impegnata ufficialmente con il team Crescent, piloti Yukio Kagayama e Tommy Hill, quest’ultimo leader di classifica.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy