Superbike: Eugene Laverty “Buon test, siamo pronti”

Superbike: Eugene Laverty “Buon test, siamo pronti”

Chiude i test del WSB a Phillip Island da protagonista

Commenta per primo!

I convincenti riscontri cronometrici tra Almeria e Portimao non rientrano nella classificazione di “exploit isolati”. Eugene Laverty, vice-Campione del Mondo in carica passato da Aprilia a Crescent Suzuki, lo ha ribadito nella due-giorni di Test ufficiali pre-evento al Phillip Island Grand Prix Circuit ritrovandosi al secondo posto assoluto in 1’30″513, preceduto soltanto dal Campione del Mondo in carica Tom Sykes. “Oggi è stata una buona giornata, ma complessivamente è stato un test positivo“, afferma Eugene Laverty. “Abbiamo provato tante soluzioni per la moto, probabilmente proprio oggi nel finale siamo riusciti a concretizzare il più significativo passo avanti. Abbiamo apportato delle modifiche all’impostazione della messa a punto per quanto concerne il posteriore, trovando riscontri interessanti in termini di tempi sul giro nonostante le elevate temperature. Ci resta tuttora qualcosa da provare ancora nel weekend di gara, ma complessivamente sono davvero soddisfatto di questa Suzuki. Nelle due gare cercheremo di dare il massimo per portare la GSX-R 1000 al vertice“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy