Superbike: Ducati alleggerite di ulteriori 3 kg da Silverstone

Superbike: Ducati alleggerite di ulteriori 3 kg da Silverstone

Raggiungono a 162kg le quattro cilindri

Commenta per primo!

Solo un dominio assoluto Ducati a Brno poteva scongiurare questa ipotesi. Dalla prossima tappa di Silverstone e fino al round di Imola (3 eventi) tutte le sei 1198 impegnate nel World Superbike (dei team Ducati Xerox, Althea Racing, Supersonic Racing Team e DFX Corse) potranno togliere 3 kilogrammi dal peso minimo, passando dai 165kg consentiti da Miller (168 ad inizio stagione e negli ultimi due anni dalla definizione del regolamento 1200cc bicilindriche) a 162kg.

In poche parole le Ducati 1198 raggiungeranno il peso minimo consentito dalle 4 cilindri, per un regolamento che dopo Imola, in caso di una forbice ancora superiore ai 5 punti di “media evento”, potrebbe mutare a favore delle bicilindriche intervenendo anche sulle flange di aspirazione.

In rispetto all’articolo 2.4.4.2 del Regolamento FIM World Superbike le Ducati arriveranno pertanto a 162kg, il minimo consentito (il massimo è di 171kg nell’eventualità di una supremazia delle 2 cilindri).

La “media punti evento” viene calcolata dopo tre round del calendario tenendo conto, gara per gara, dei risultati dei due migliori piloti in sella a moto a 2 e 4 cilindri. Basteranno 6kg complessivi in meno per rivedere le Ducati “competitive” o bisognerà approfondire il discorso in ottica 2011 come già richiesto dai vertici di Borgo Panigale?

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy