Superbike Donington Superpole: Spies ottiene l’ottava pole

Superbike Donington Superpole: Spies ottiene l’ottava pole

Michel Fabrizio è quinto, Noriyuki Haga sesto

Commenta per primo!

Con un calcolo perfetto, Ben Spies ottiene la pole per le due manche di domani della categoria Superbike. Il pilota del team Yamaha World Superbike è riuscito a sfruttare appieno gli ultimi istanti disponibili nella terza mini sessione, prima che la pioggia facesse capolino sul tracciato inglese, riuscendo a staccare un ottimo 1’29.846, tempo superiore comunque rispetto alla performance della seconda sessione.

Ottava pole quindi per il “Texas Terror” ed ennesima dimostrazione di talento e capacità tattica, aiutato in questo ultimo frangente dal suo capo meccanico, Tom Houseworth, campione di strategia e messa a punto. L’avvento della pioggia ha permesso ad “Elbowz” di mettere tra lui e i diretti sfidanti per il titolo tre scomodi personaggi: il duo Aprilia composto da Max Biaggi e Shinya Nakano in seconda e quarta posizione, con l’inglese Shane Byrne tra i due. Michel Fabrizio è quinto, complice un giro non sfruttato all’inizio della terza sessione, prima che le gocce di pioggia iniziassero a cadere sul circuito del Derbyshire. Il pilota di Frascati infatti era riuscito a girare nel secondo mini-turno più veloce di tutti, staccando il miglior riferimento della Superpole. Purtroppo per lui, il miglior tempo non l’ha ottenuto nella tranche che contava davvero.

Dietro il pilota italiano si piazza Noriyuki Haga con l’altra Ducati ufficiale del Team Xerox. Il giapponese ha già mostrato di aver un passo di gara considerevolmente competitivo, e già ampiamente dimostrato che la seconda fila non lo penalizza più di tanto. Chiudono la top 10 Carlos Checa con la Honda Ten Kate, in netta ripresa visto il brutto inizio di weekend, Jakub Smrz con la Ducati Guandalini, Leon Haslam con la Honda Stiggy Racing e Tom Sykes con la seconda Yamaha ufficiale. Appuntamento a domani per le 13 (ora italiana) per la diretta di gara 1.

HANNspree Superbike World Championship 2009
Donington Park, Classifica Superpole (SP3)

01- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – 1’29.846
02- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.234
03- Shane Byrne – Team Sterilgarda – Ducati 1198 RS – + 0.689
04- Shinya Nakano – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.825
05- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 0.888
06- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09 – + 1.177
07- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.496
08- Jakub Smrz – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS – + 4.951

La griglia di partenza

01- Ben Spies – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1
02- Max Biaggi – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory
03- Shane Byrne – Team Sterilgarda – Ducati 1198 RS
04- Shinya Nakano – Aprilia Racing – Aprilia RSV4 Factory
05- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09
06- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 F09
07- Carlos Checa – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR
08- Jakub Smrz – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS
09- Leon Haslam – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR
10- Tom Sykes – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1
11- John Hopkins – Stiggy Racing Honda – Honda CBR 1000RR
12- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR
13- Gregorio Lavilla – Guandalini Racing – Ducati 1198 RS
14- James Ellison – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1
15- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR
16- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR
17- Leon Camier – Airwaves Yamaha – Yamaha YZF R1
18- Yukio Kagayama – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9
19- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 RS
20- Ryuichi Kiyonari – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 1000RR
21- Luca Scassa – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R
22- Broc Parkes – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R
23- David Salom – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R
24- Matthieu Lagrive – Honda Althea Racing – Honda CBR 1000RR
25- Jamie Hacking – Kawasaki World Superbike Racing Team – Kawasaki ZX 10R
26- Simon Andrews – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R
27- Alessandro Polita – Celani Race – Suzuki GSX-R 1000 K9
28- Blake Young – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9
29- David Checa – Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha YZF R1
30- Roland Resch – TKR Suzuki Switzerland – Suzuki GSX-R 1000 K9
31- Vittorio Iannuzzo – Squadra Corse Italia – Honda CBR 1000RR

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy