Superbike Donington Prove Libere 2: Checa si riconferma

Superbike Donington Prove Libere 2: Checa si riconferma

Passo in avanti per Haslam e Sykes, settimo Biaggi

Commenta per primo!

Il secondo turno di prove libere Superbike, sul tracciato di Donington Park, ha visto il miglior riferimento cronometrico fatto segnare da Carlos Checa (Ducati Althea Racing), con lo spagnolo capace di far segnare uno strepitoso tempo di 1’28.696. Dietro al pilota spagnolo troviamo il pilota di casa Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) che conferma l’ottima costanza sul passo di gara e che precede il connazionale Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), alla prima affermazione di nota in questo fine settimana britannico.

Quarta posizione per Marco Melandri (Yamaha World Superbike), con il pilota romagnolo che precede Jakub Smrz (Ducati Effenbert Liberty Racing), ed un terzetto di piloti Aprilia con Noriyuki Haga (PATA Aprilia Racing) a precedere il duo ufficiale di Noale composto da Max Biaggi e Leon Camier, questi ultimi separati da soli 23 millesimi di secondo. A chiudere i primi dieci troviamo Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) e Eugene Laverty (Yamaha Superbike), con Jonathan Rea undicesimo in sella alla CBR 1000RR Castrol Honda.

Ancora una volta nessuna tornata compiuta per Chris Vermeulen per il quale, con tutta probabilità, il fine settimana del ritorno ufficiale in pista è già terminato.

Superbike World Championship 2011
Donington Park, Classifica Prove Libere 2

01- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – 1’28.696
02- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.272
03- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.498
04- Marco Melandri – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 0.589
05- Jakub Smrz – Team Effenbert Libery Racing – Ducati 1198 – + 0.691
06- Noriyuki Haga – Pata Racing Team Aprilia – Aprilia RSV4 Factory – + 0.772
07- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 1.008
08- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 1.031
09- Eugene Laverty – Yamaha World Superbike Team – Yamaha YZF R1 – + 1.080
10- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.165
11- Jonathan Rea – Castrol Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.192
12- Michel Fabrizio – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.209
13- Maxime Berger – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 1.282
14- Joan Lascorz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1.298
15- Ruben Xaus – Castrol Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.378
16- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 1.602
17- Sylvain Guintoli – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1198 – + 2.643
18- Mark Aitchison – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.799
19- Roberto Rolfo – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.841

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy