Superbike: Davide Tardozzi “Per ora non ho deciso nulla”

Superbike: Davide Tardozzi “Per ora non ho deciso nulla”

Il team manager italiano ad un bivio della carriera

Commenta per primo!

Davide Tardozzi non ha ancora deciso cosa farà “da grande”. Lo storico team manager Ducati Superbike, al servizio del team BMW Motorrad Motorsport nella stagione da poco conclusa con risultati importanti, salvo poi dividere la propria strada da quella della compagine tedesca, non ha ancora preso una decisione definitiva per quanto riguarda il prossimo anno. Il ravennate è stato contattato da BIKEracing.it, e ha chiarito l’attuale stato delle cose e la sua posizione al momento.

“Per ora non ho deciso nulla”, ammette Davide Tardozzi, “nel senso che sto pensando di occuparmi di questioni extra-motociclistiche. Ma è ovvio che la passione potrebbe fare da padrona e magari con un’offerta giusta, a livello sportivo e non economico, potrei forse ripensarci. Direi che se ne riparla tra qualche settimana.”

Niente di certo dunque, ma le porte non sono ancora chiuse per un’eventuale continuazione della sua lunga e proficua carriera nell’ambito del mondiale delle derivate dalla serie. Tardozzi si dice in cerca di stimoli giusti, che potrebbero provenire da un pilota (italiano…) il quale negli scorsi mesi è stato collegato al suo nome.

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy