Superbike: confermato l’infortunio per Sylvain Guintoli

Superbike: confermato l’infortunio per Sylvain Guintoli

Frattura a mano e caviglia, ulteriori analisi dopo Assen

Commenta per primo!

A 24 ore dalle due gare disputate sul tracciato di Donington Park concluse in 11° posizione, Sylvain Guintoli si è diretto a Manchester per una visita di controllo per sincerarsi dell’entità delle lesioni riportate a seguito della caduta di Gara 1 a Phillip Island. Per il pilota francese del Team Effenbert Liberty Racing una brutta notizia: confermata la (doppia) frattura alla mano e caviglia destra.

Ho trascorso la giornata di lunedì a cercare di capire perchè ho avuto così tanto dolore durante il fine settimana di Donington Park“, spiega Guintoli. “Purtroppo i medici mi hanno accertato la presenza di due fratture alla mano destra, una delle quali abbastanza grave.

Per fortuna le ossa non si sono mosse quindi la lesione dovrebbe migliorare progressivamente e senza interventi chirurgici. C’è anche una frattura alla caviglia che non si è ancora saldata ed è a rischio di “non unione”.

Mi è stato applicato un supporto che dovrò portare per dieci giorni cercando di riposare. Dopo Assen verrò sottoposto a ulteriori esami per decidere se sarà necessario un intervento chirurgico“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy