Superbike: conclusi sotto la pioggia i Test a Jerez

Superbike: conclusi sotto la pioggia i Test a Jerez

Sylvain Guintoli comanda su pista bagnata

Commenta per primo!

Un doppio scroscio di pioggia ha di fatto anticipato la chiusura della tre-giorni di test riservati a cinque squadre (Aprilia, Ducati, Kawasaki, Pata Honda e Crescent Suzuki) del Mondiale Superbike a Jerez de la Frontera. Con soltanto una breve “finestra” nel primo pomeriggio risparmiata dalla pioggia, i protagonisti del Mondiale hanno completato pochi giri con riferimenti cronometrici certamente non indicativi sui valori in campo da qui al secondo round in programma dall’11 al 13 aprile prossimi al Motorland Aragón di Alcañiz.

Su pista “umida” in 1’42″118 ha staccato il miglior riferimento cronometrico Sylvain Guintoli in sella alla Aprilia RSV4 Factory schierata ufficialmente dall’Aprilia Racing Team, seguito nell’ordine dal Campione British Superbike in carica Alex Lowes (verso il completo recupero dopo l’infortunio rimediato a Phillip Island), Jonathan Rea ed Eugene Laverty, suo malgrado incappato in una scivolata senza conseguenze.

In pista anche Davide Giugliano, leader dei primi due giorni di prove con la propria Ducati 1199 Panigale R, pochi giri invece per Marco Melandri. Regolarmente in azione anche Leon Haslam (Pata Honda), Chaz Davies (Ducati Superbike Team) ed il collaudatore ufficiale Ducati Corse per il progetto 1199 Panigale Superbike Matteo Baiocco (da venerdì impegnato nella prova inaugurale del CIV Superbike al Mugello con il Team Grandi Corse) più Max Neukirchner e Xavi Forés, portacolori del Ducati 3C-Racing Team nell’IDM Superbike.

eni FIM Superbike World Championship 2014
Test Jerez, Classifica 3° Giorno

01- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 1’42.118
02- Alex Lowes – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’42.662
03- Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – 1’43.125
04- Eugene Laverty – Voltcom Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’43.479
05- Leon Haslam – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR SP – 1’44.229
06- Davide Giugliano – Ducati Superbike Team – Ducati 1199 Panigale R – 1’44.444
07- Chaz Davies – Ducati Superbike Team – Ducati 1199 Panigale R – 1’59.894
08- Marco Melandri – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 2’04.204

Foto: Circuito de Jerez

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy