Superbike: conclusi i test Castrol Honda a Losail, OK Aoyama e Rea

Superbike: conclusi i test Castrol Honda a Losail, OK Aoyama e Rea

Test positivi per Honda Ten Kate in Qatar

Commenta per primo!

La stagione 2012 per il team Castrol Honda parte con i migliori auspici: l’attesa per la nuova Honda CBR 1000RR con la nuova “spinta” offerta dall’adozione del ride-by-wire, ma anche una coppia di piloti giovane, ambiziosa e già affiatata, come dimostrato dall’esito positivo della tre-giorni di test al Losail International Circuit. Se Jonathan Rea ha lavorato nello sviluppo di nuovi componenti da introdurre sulla nuova Fireblade (forcellone, sospensioni Ohlins), il nuovo acquisto Hiroshi Aoyama ha sfruttato il tempo a disposizione per conoscere le caratteristiche della Superbike e delle gomme Pirelli, tutto un altro mondo rispetto alla Honda RC212V MotoGP condotta in quest’ultimo biennio. “Mi sono presentato a Losail non nelle migliori condizioni fisiche“, ammette Hiro Hero. “Ho lasciato la Spagna (vive a Barcellona, ndr) con un’intossicazione alimentare: in più la nuova tuta non è arrivata in tempo utile, così ho dovuto utilizzarne una vecchia. Il test è stato comunque interessante, sono riuscito a scoprire le caratteristiche della moto e delle gomme: il bilancio è positivo, ma adesso aspetto i prossimi test dove ci saranno diverse novità tecniche“. Con Aoyama alla scoperta della categoria, il lavoro di sviluppo è stato portato avanti da Jonathan Rea, alla quinta stagione consecutiva con Ten Kate, la quarta tra le Superbike. “Abbiamo lavorato molto in questi tre giorni, provando tantissime novità. Con le modifiche si avvertono i cambiamenti in sella alla mia CBR, adesso non vedo l’ora di provare la nuova moto il prossimo mese di gennaio“. Il team Castrol Honda tornerà in pista per un test privato a Phillip Island subito dopo la conclusione del “bando” dei test invernali imposto dal 1 dicembre 2011 al 15 gennaio 2012.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy